Home ULTIME NOTIZIE Covid Lazio, frenata nei contagi: vaccinazioni a domicilio e open day per...

Covid Lazio, frenata nei contagi: vaccinazioni a domicilio e open day per i maturandi

Calano ancora i contagi nel Lazio, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 577 casi, il numero più basso negli ultimi sette mesi. I decessi sono 14 (+9), ci cui zero nelle province. In riduzione il numero dei ricoverati pari a 1.548 (-43), aumentano invece di tre unità i posti letto occupati nelle terapie intensive.

Open day per maturandi

Nel frattempo dopo il successo dell’open day con Astrazeneca nel fine settimana, il prossimo obiettivo della Regione Lazio è vaccinare i 35mila studenti che dal 16 giugno saranno alle prese con l’esame di maturità. L’open day per i maturandi potrebbe essere organizzato già entro il 2 giugno. “Pensiamo sia importante far svolgere gli esami in tranquillità – ha detto l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato – La gran parte del personale docente e non docente avrà avuto il vaccino ed è importante che lo abbiano anche i maturandi. Stiamo studiando le modalità operative”.

Medici di base

Con il proseguimento della campagna vaccinale, inoltre, sarà compito dei medici di base rintracciare gli over 60 che, per scelta, non hanno ancora ricevuto il vaccino. Anche se la vaccinazione non è obbligatoria, i medici di famiglia contatteranno i propri assistiti per spiegare le ragioni della vaccinazione e se necessario, effettuare l’iniezione anche a domicilio.