17.3 C
Roma

Outlet Valmontone: arrestate 3 donne per furto

Tre donne della provincia di Roma, di 20, 32 e 37 anni, già conosciute per reati precedenti, sono state arrestate dai Carabinieri della Compagnia di Colleferro, gravemente sospettate di aver commesso un furto aggravato presso un noto negozio di un marchio di lusso all’Outlet di Valmontone.

Valmontone, arrestate taccheggiatrici seriali

Entravano all’interno del negozio dell’outlet di Valmontone e tentando di non farsi vedere infilavano capi rubati in borsa o li indossavano nei camerini, per poi uscire e fare perdere le proprie tracce. Un modus operandi che tre donne avrebbero utilizzato anche in passato.

Un carabiniere della compagnia di Colleferro, fuori servizio e vestito in borghese, che si trovava nel negozio ha notato due donne comportarsi in modo sospetto, osservando attentamente la merce e sorvegliando gli addetti alle vendite.

Ha seguito le loro mosse fino a quando, senza passare per le casse, le ha viste superare le barriere antitaccheggio e lasciare il negozio senza essere controllate, dirigendosi verso l’uscita del centro commerciale.

Il carabiniere si è immediatamente identificato e ha fermato le due donne, chiedendo l’intervento dei colleghi della Stazione di Valmontone. Grazie all’analisi delle telecamere di sorveglianza fornite dal personale dell’Outlet, sono stati individuati anche la terza complice e l’auto utilizzata. Durante la perquisizione del veicolo, i Carabinieri hanno trovato ulteriori capi di abbigliamento nascosti sotto il sedile. Tutta la merce, del valore di oltre 400 euro, è stata restituita al responsabile del negozio, che ha sporto denuncia per furto.

Le tre donne sono state arrestate sul posto e il Giudice del Tribunale di Velletri ha convalidato gli arresti, ordinando per due di loro l’obbligo di presentarsi in caserma. Nello stesso contesto, qualche ora dopo, i Carabinieri della Stazione di Valmontone hanno arrestato anche un uomo di 33 anni, cittadino uruguaiano residente a Ostia, sorpreso a rubare tre paia di scarpe dal valore di circa 250 euro. Anche in questo caso, la merce è stata restituita al negozio e l’uomo è stato denunciato per furto aggravato.

Leggi Anche

Frosinone, comincia la preparazione in vista dell’Udinese

Frosinone, ancora personalizzato per Mazzitelli Il Frosinone prepara la sfida contro l'Udinese. Di Francesco fa...

Gasperini: “Si dice che il momento giusto è quando vinci, perché non cali nella considerazione”

Gasperini: "Dovremmo fare una gara attenta" Gianpiero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, ha presentato la storica finale...

Claudio Ranieri saluta il calcio

Giovedì l'ultima gara di Claudio Ranieri in panchina Claudio Ranieri, storico allenatore del Cagliari, della...

L’oasi di Ninfa arriva anche in Spagna: inaugurato il parco ad Algueña

Il borgo di Doganella di Ninfa e la cittadina di Algueña, situata nella comunità...

Continua a leggere su radioroma.it

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone, comincia la preparazione in vista dell’Udinese

Frosinone, ancora personalizzato per Mazzitelli Il Frosinone prepara la sfida contro l'Udinese. Di Francesco fa...

Gasperini: “Si dice che il momento giusto è quando vinci, perché non cali nella considerazione”

Gasperini: "Dovremmo fare una gara attenta" Gianpiero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, ha presentato la storica finale...

Claudio Ranieri saluta il calcio

Giovedì l'ultima gara di Claudio Ranieri in panchina Claudio Ranieri, storico allenatore del Cagliari, della...