Home SPETTACOLI MUSICA Roma, la Lupa Capitolina a Vasco Rossi: il rocker ringrazia

Roma, la Lupa Capitolina a Vasco Rossi: il rocker ringrazia

RIAPERTURE AREE ARCHEOLOGICHE E MUSEI CIVICI, AREA ARCHEOLOGICA DEL CIRCO MASSIMO

“In occasione del suo prossimo a Roma, sarebbe un enorme piacere consegnarLe con il sindaco Roberto Gualtieri e a nome di tutta la città di Roma la ‘Luca Capitolina’, il massimo riconoscimento che Roma Capitale conferisce a personalità illustri”. Inizia così la lettera pubblicata sui social da Vasco Rossi, attraverso la quale il Comune di Roma annuncia la volontà di premiare il rocker di Zocca.

Un’iniziativa che ha fatto felice Vasco, protagonista di un doppio concerto al Circo Massimo sabato e domenica. Così il cantante, su Instagram, ha ringraziato Roma: “Ho ricevuto dal Comune di Roma questa lettera bellissima nella quale mi si informa della volontà di attribuirmi la ‘Lupa d’oro”, il massimo riconoscimento che Roma può dare, e io ne sono molto felice: Romaaaaa graaazieeeeee per il tuo affetto, da me a te anche di più…”.

Prosegue il messaggio: “Dopo tanti anni all’Olimpico ho avuto ancora una volta un’accoglienza straordinaria in queste due ultime notti al Circo Massimo, magica arena per gladiatori… ti gira la testa daquanta bellezza ti circonda, quanta gloriosa storia… Rischiavo di distrarmi Roma. Eh… Roma caput mundi……era per me, che venivo dalla montagna, irraggiungibile… come l’America. Eh Roma Roooma, quanti bei ricordi”.

Il ringraziamento di Vasco conclude così: “Roma che ci venivo quando ero ancora uno sconosciuto e andavo in giro per gli uffici della Rai con il Maestro Auli a fare la promozione!! Mi divertivo un sacco, per me che avevo fondato una delle prime radio libere era uno sballo vedere gli studi della radio (quelli della televisione? mai visti allora)”.