22.3 C
Roma

Roma di Giorno con Clarissa Montagna de “Il Faro online” – Puntata di Venerdì 19 Maggio 2023

Roma di Giorno con Elisa Mariani – Puntata di Venerdì 19 Maggio 2023

LATINA, GUARDIA GIURATA RAPINA LA SALA SLOT DOVE LAVORA

Ospite in collegamento Clarissa Montagna, redazione “Il Faro Online”

Si è tolto i suoi vestiti da guardia giurata e ha indossato quelli da rapinatore per rubare 50mila euro nella sala slot dove lavorava. Il fatto è avvenuto a Latina e il protagonista sarebbe un 30enne arrestato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. con l’accusa di rapina aggravata.

La stessa sera infatti l’arrestato che prestava i suoi servizi, tra le altre, anche alla Sala Slot rapinata, dopo aver assistito alle operazioni di svuotamento delle cassette delle macchine del locale, si sarebbe appropiato di 50.000 euro, minacciando con una pistola il titolare del noto locale.

La fuga, rocambolesca, sarebbe stata però fatale per il rapinatore: non sarebbe passato inosservato, infatti, ai militari dell’Arma il malfunzionamento di uno dei fanali posteriori dell’autovettura utilizzata dal giovane, che risultava avere lo stesso problema dell’autovettura della guardia giurata. Inoltre i militari della Sezione Radiomobile hanno subito notato come il rapinatore impugnasse l’arma con la mano sinistra: proprio l’esser mancino, come lo era la guardia giurata, sarebbe stato un ulteriore elemento a carico del giovane.

Ma l’elemento principe dell’accusa sarebbe il cellulare della guardia giurata, trovato, all’esito di un attento sopralluogo fatto dagli stessi militari, sulla via di fuga. Le telecamere di sorveglianza della sala slot e della videosorveglianza comunale avrebbero permesso, infatti, di confrontare i movimenti del rapinatore con quelli della guardia giurata che, durante tutti i controlli “in uniforme” ha sempre preso strade diverse da quelle del rapinatore.

Il Giudice per le Indagini Preliminari non ha che potuto concordare sulle risultanze investigative dei militari dell’Arma e della Procura, emettendo l’odierna ordinanza di custodia in carcere. All’esito delle formalità di rito all’odierno arrestato è stata sequestrata l’arma utilizzata tanto per il lavoro quanto per la rapina della quale è accusato.

IN PIAZZA RISORGIMENTO A CERVETERI UNO SPORTELLO PER CONTRO LA LUDOPATIA

“Giocando d’azzardo non si vince mai”, con questo spirito l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cerveteri Francesca Badini annuncia l’apertura dello sportello informativo “Io gioco senza azzardo”, finalizzato alla realizzazione di interventi in contrasto al fenomeno del gioco d’azzardo patologico presso gli Istituti scolastici e i Centri anziani. Lo sportello, finanziato con i fondi del Piano di Zona, sito in Piazza Risorgimento a Cerveteri, proprio sotto al Municipio, sarà attivo tutti i martedì dalle ore 15:00 alle ore 18:00.

 

“Una tra le emergenze più gravi della società odierna è il gioco d’azzardo – ha detto Francesca Badini – troppo spesso leggiamo di giovani ragazzi, padri di famiglia, si rovinano letteralmente con il gioco, dilapidando interi patrimoni e mettendo in ginocchio le proprie famiglie. Complice anche la crisi economica che negli ultimi anni ha interessato il paese, in tanti, troppi, si autoconvincono che con un gratta e vinci o con una slot machine possano risolvere tutti i loro problemi economici e finalmente trovare una svolta definitiva alla propria vita. Invece non sanno che si trovano all’inizio di un circolo vizioso senza fine: si gioca, si perde e si continua a giocare sperando di rientrare anche di quanto perso precedentemente”.

“Per questo – prosegue l’Assessore Francesca Badini – con le risorse del Piano di Zona, abbiamo voluto dare vita a questo progetto di assistenza, pronto ad accogliere e ad ascoltare tutte le persone affette dalla patologia del gioco d’azzardo e i loro familiari, prime vittime incolpevoli del dramma della ludopatia. Il servizio è aperto a tutti: come Assessorato è un servizio sul quale insieme al personale degli uffici ho lavorato intensamente, perché crediamo sia doveroso come Istituzione porre in essere tutto quanto sia nelle nostre possibilità per dare assistenza a chi si trova nel drammatico vortice del gioco d’azzardo”.

 

DALLA PISANA 20 MILIONI PER POTENZIARE I COLLEGAMENTI CON LE ISOLE PONTINE

”Il mare è una priorità per la Regione Lazio e non è soltanto una risorsa e una peculiarità per la nostra regione che vanta dieci bandiere blu. Infatti la Giunta regionale, presieduta da Francesco Rocca, ha programmato diverse misure sulle politiche del mare ad appena pochi mesi dall’insediamento: 2 milioni e 500mila euro per la manutenzione e la pulizia delle spiagge libere in vista dell’avvio della stagione estiva; 20 milioni di euro per l’acquisto di due navi veloci per il potenziamento del trasporto marittimo con le isole pontine, oltre ad altri 7 milioni di euro per la manutenzione della flotta”.

È quanto detto dalla vicepresidente della Regione Lazio, Roberta Angelilli, in una nota a margine delle celebrazioni per la Giornata nazionale del Mare, che ha inoltre aggiunto: “Inoltre, sono in fase di studio degli interventi volti a ridurre il fenomeno dell’erosione costiera a tutela del meraviglioso litorale del Lazio, che deve fare i conti con i recenti cedimenti sul lungomare di Sabaudia e Latina, ma anche con l’insabbiamento dei porti e delle foci. Naturalmente l’economia blu sarà centrale nella nostra azione di governo, coniugando il turismo, la pesca e la lotta all’inquinamento”.

ULTIME NOTIZIE

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri....

Diodato a Venere in Musica, domani il concerto evento

Diodato a Venere in Musica, domani il concerto evento. Torna, con la terza edizione,...

Morcheeba show a Venere in Musica

Morcheeba show a Venere in Musica: in un contesto di assoluta adrenalina e di grande...

Ecco quali sono i giochi sul web che coinvolgono di più gli italiani

A proposito dell’intrattenimento videoludico odierno si potrebbero citare mille fonti che adempiono a questa...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri....

Ecco quali sono i giochi sul web che coinvolgono di più gli italiani

A proposito dell’intrattenimento videoludico odierno si potrebbero citare mille fonti che adempiono a questa...
00:01:02

Roma tra migliori città per studenti universitari

Roma, insieme a Milano e Torino, è tra le migliori città studentesche italiane, nella...