Home NOTIZIE CRONACA Tragedia alle porte di Roma, pannelli di cemento crollano sul camion: morto...

Tragedia alle porte di Roma, pannelli di cemento crollano sul camion: morto autista

Tragedia sul lavoro alle porte di Roma. Un uomo è morto schiacciato dai pannelli di cemento che sono crollati investendo la cabina di guida di un camion con braccio elevatore. Dentro l’abitacolo c’era l’autista che al momento dell’arrivo dei soccorsi era già deceduto. Il dramma si è consumato alle 6 circa di oggi venerdì 20 gennaio in via Stella Polare all’altezza del civico 21 nel Comune di Fonte Nuova.

Secondo quanto riferito un camion con braccio elevatore ha urtato dei pannelli di cemento che hanno investito la cabina di guida. A quanto si apprende sarebbe stata una manovra sbagliata dello stesso autista a far precipitare i pannelli di cemento che hanno schiacciato la cabina. 

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco: 10/A, Ag/10, As/6, Cf/10, Te/4 Usar e Nucleo Saf. L’intervento è tutt’ora in corso per la rimozione di parti pericolanti. Sul posto anche i sanitari del 118 e i carabinieri di Mentana che indagano per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. (eg)

i soccorsi sul luogo dell’incidente