Home NOTIZIE CRONACA Disastro Roma Lido: guasti e treni stracolmi per i passeggeri di ritorno...

Disastro Roma Lido: guasti e treni stracolmi per i passeggeri di ritorno dal mare

Dopo i pendolari è toccato ai turisti assaporare le qualità della linea metro verso il mare, la Roma lido: fiore all’occhiello del disastro trasporti capitolino. Una giornata di festa si è trasformata in un incubo per centinaia di romani e stranieri che avevano deciso di trascorrere qualche ora in spiaggia. I problemi sono iniziati nel pomeriggio di ieri, 2 giugno, con un black out elettrico e un treno fermo tra Magliana e San Paolo. I passeggeri sono stati quindi costretti a scendere e camminare sui binari per raggiungere la stazione. Un altro si era già fermato per problemi.

E così a traghettare centinaia di persone da Ostia a Roma è rimasto un solo treno con ovvi forti ritardi. E’ la stessa Atac a comunicarlo sul canale Twitter alle sei e mezza del pomeriggio. Un unico convoglio preso d’assalto da chi sperava di rincasare dopo una giornata di mare. Banchine stracolme, calca e spintoni per conquistare un posto e tornare a casa. Questo lo scenario che attendeva gli ignari e spensierati vacanzieri. Documentato da tanti con video di denuncia, tra sconcerto e indignazione, in cui ci si lamenta anche dell’assenza del servizio di bus navetta.