Home NOTIZIE CRONACA Covid, oggi nel Paese leggero rialzo di contagi, così come nel Lazio,...

Covid, oggi nel Paese leggero rialzo di contagi, così come nel Lazio, con Roma che torna a 500 casi

Oggi un pochino peggio rispetto a ieri l’altalenante situazione legata alla situazione coronavirus nel Paese. Nelle ultime 24 ore sono stati infatti eseguiti ben 288.458 ‘tamponi misti’ (molecolari ed antigenici), che hanno individuato 13.762 nuovi contagi, per un indice di positività al 4,7%, dunque in aumento.

Dunque, sebbene oggi un po’ peggio, da ieri sono comunque scesi i positivi (non tutti ‘malati’) che, come illustra il report quotidiano del ministero della Salute, sono 384.501.

Puntuale, la regione maggiormente colpita dai nuovi casi è la Lombardia (con ben 2.540 contagi), seguita da Campania (1.573), Emilia Romagna (1.565), Veneto (1.042) e Lazio (1.025).

Sempre alto il numero delle vittime, altre 347 da ieri, che portano così il totale dei decessi a 94.887 dall’inizio dell’emergenza.

Seppure ‘impercettibilmente’ (per effetto della media nazionale), con 2 nuovi ingressi rispetto a ieri, attualmente sono 2.045 i pazienti nelle terapie intensive.

Meglio invece nei reparti ordinari ospedalieri dove, con 311 dimessi nelle ultime 24 ore, ora sono 17.963 quanti ricoverati con sintomi.

Si sono nel frattempo ridotti a 364.493 gli italiani costretti all’isolamento domiciliare, grazie ai 4.054 tornati finalmente ad uscire l’aria aperta.

Prosegue fortunatamente il flusso dei guariti, con altri 17.771 nelle ultime 24 ore.

Covid nel Lazio: Aumentano i casi, ma diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive

Nel corso de quotidiano incontro con la stampa, l’assessore alla Sanità della Regione, Alessio D’Amato, ha reso noto che nelle ultime 24 ore nel Lazio sono stati registrati 1.025 nuovi, ed altri 41 decessi. I tamponi eseguito sono stati più di 11mila ed i guariti 1.953.

“Il rapporto tra positivi e tamponi – aggiunge D’Amato (nella foto) – è all’8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 3%”.

Con Roma tornata a 500 contagi, ecco i numeri delle varie Asl

Purtroppo per quel che riguarda la Capitale, “I casi a Roma città sono a quota 500”. Ma vediamo nello specifico i numeri di ciascuna Asl nelle ultime 24 ore, tenendo conto che si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Asl Roma 1 – sono 297 i casi ed 8 i decessi (tutti con patologie).

Asl Roma 2 – sono 179 i casi (78 dei quali segnalati dai medici di base),  e 9 i decessi (tutti con patologie).

Asl Roma 3 – sono 58 i casi e 7 i decessi (tutti con patologie).

Asl Roma 4 – sono 67 i casi ed un decesso (con patologie).

Asl Roma 5 – sono 93 i casi e 2 decessi (con patologie).

Asl Roma 6 – sono 95 i casi e 3 i decessi (con patologie).

Nelle province laziali si registrano 236 casi ed decessi

Asl di Latina – sono 76 i nuovi e 4 decessi (di 70, 85, 86 e 97 anni, tutti  con patologie).

Asl di Frosinone – 95 nuovi casi e 4 decessi (di 64, 72, 82 e 88 anni, tutti con patologie).

Asl di Viterbo – 26 nuovi casi e 3 i decessi (di 47, 69 e 87 anni, tutti con patologie).

Asl di Rieti – 39 i nuovi casi e nessuna vittima registrata.

Ecco nel dettaglio la situazione nelle altre regioni italiane

Max