Home SPORT CALCIO Roma, Dybala sceglie il numero 21 e non il 10: il motivo

Roma, Dybala sceglie il numero 21 e non il 10: il motivo

Paulo Dybala va sull’usato sicuro, non scomoda leggende. Per la sua prima stagione alla Roma indosserà la maglia numero 21, quella che per molti anni lo ha accompagnato nella sua avventura alla Juventus. Una scelta rispettosa di quello che il 10, a Roma, rappresenta. Non è bastato il placet di Totti a smuovere l’argentino.

È stata una delle prime domande che gli è stata posta appena sbarcato in Portogallo, accompagnato da Tiago Pinto: “Prenderai la 10?”. “Vediamo” è stata la risposta pubblica. Ma pare che la decisione della Joya fosse stata già presa: vuole meritarsi quel numero che sa di leggenda. Sa cosa significhi ancora oggi Totti per la Roma, ha voluto evitare il fardello.

Deve ringraziate Matic che ha ceduto la maglia numero 21 che aveva scelto appena arrivato. Il centrocampista proveniente dal Manchester United giocherà col numero 8. Favori tra nuovi arrivati: col 21 sulle spalle Dybala ha fatto vedere il meglio di sé. È diventato il perno della Juve quando Ronaldo ancora non c’era.

Con l’arrivo del portoghese il talento dell’argentino è stato oscurato. A Roma però è pronto a splendere di nuovo, guidato da Mourinho e libero di esprimersi in totale libertà. Lo farà con numero 21 sulle spalle. Per il 10 c’è tempo: Dybala, quel numero da leggenda, vuole meritarselo.

G.