Home SPORT CALCIO Roma, Sabatini esalta il colpo Dybala: “Operazione magistrale”

Roma, Sabatini esalta il colpo Dybala: “Operazione magistrale”

Dybala alla Roma non è più un sogno di mezza estate, è diventato realtà nella notte tra domenica e lunedì. Ore frenetiche per convincere l’argentino a sposare il giallorosso. Missione compiuta, e il capolavoro è stato doppio: non solo la Roma ha ingaggiato un calciatore dal livello tecnico altissimo, ma lo ha fatto senza salassi economici.

Fin da subito il club giallorosso era intenzionato a convincere la Joja con il suo progetto tecnico e non con un’offerta economica superiore a quella delle altre pretendenti (negli ultimi giorni solo il Napoli). E ci è riuscita: l’argentino infatti ha abbassato le pretese sul suo ingaggio ed è rimasto ammaliato dal progetto della Roma, merito anche delle avances di Mourinho.

Un colpo da applausi esaltato anche dagli addetti ai lavori, Come Walter Sabatini, che a Roma, per anni, è stato riconosciuto come uno dei migliori direttori sportivi italiani: “L’acquisto di Dybala è un colpo magistrale, si vede la determinazione di Mourinho di costruire qualcosa di importante, e Paulo è l’ultimo vero 10 rimasto in Italia”.

Ha detto il ds intervenuto ai microfoni di “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento: “Infiammerà l’Olimpico, è uno che risolve le partite nei momenti topici. La vittoria della Conference League ha dato entusiasmo, e ora l’arrivo di un campione come Dybala avrà un effetto devastante, in positivo: sarà il vero crack della prossima stagione“.

G.