Home ULTIME NOTIZIE Luca Serianni, chi è il linguista investito a Ostia in coma irreversibile

Luca Serianni, chi è il linguista investito a Ostia in coma irreversibile

Luca Serianni si trova in coma all’ospedale San Camillo di Roma. Il linguista è in gravissime condizioni, dopo esser stato investito da un’auto mentre attraversava sulle strisce pedonali a Ostia, tra via dei Velieri e via Isole del Capo Verde.

La donna che lo ha investito, alle 7,30 del mattino, gli ha prestato subito soccorso. “Sono rimasta abbagliata dalla luce del sole” avrebbe dichiarato la donna.

Luca Serianni: età, moglie, figli, carriera, lavoro, studi, anni, vocabolario Devoto-Oli, curiosità, come sta il professore della Sapienza investito a Ostia

Luca Serianni è uno dei più illustri studiosi della lingua italiana. Nato nel 1947 ha consacrato l’intera esistenza allo studio della lingua, nel passaggio dal latino a quest’ultima.

Dopo gli studi alla scuola di Arrigo Castellani, Serianni si è laureato in Lettere nel 1970, intraprendendo la carriera accademica. Come professore ha insegnato nelle università di Siena, Napoli e Messina, prima di arrivare alla Sapienza di Roma.

Lo spessore della sua carriera ha consentito a Serianni di diventare anche socio dell’Accademia della Crusca e dell’Accademia Nazionale dei Lincei. Serianni inoltre è stato direttore delle riviste Studi linguistici italiani e Studi di lessicografia italiana, e vicepresidente della Società Dante Alighieri.

Tante le pubblicazioni a firma del professore 74enne. Fra queste una Storia della lingua italiana in tre volumi, ma soprattutto il vocabolario della lingua italiana Devoto-Oli, di cui è curatore.

(sg)