29.3 C
Roma

A Roma apre un’altra aula studio: al Macro nuovo spazio per i giovani con 48 postazioni

Uno spazio per studiare, leggere, fare ricerche online. A Roma apre una nuova aula studio, stavolta gli spazi per accogliere giovani liceali, universitari fuori sede o no, e ragazzi del territorio sono stati realizzati all’interno del Macro, Museo di arte contemporanea di Roma.

A Roma apre un’altra aula studio: al Macro nuovo spazio per i giovani con 48 postazioni

Due punti dedicati alla pubblica lettura, per un totale di 48 postazioni studio dotate di wifi gratuito. Il primo punto è stato allestito nella caffetteria nella nuova ala museale del Macro e il secondo attraverso la riapertura della sala del Centro Ricerca e Documentazione Arti Visive nell’ala storica di via Reggio Emilia. Il duplice allestimento è stato curato rispettivamente dall’Azienda Speciale Palaexpo e dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali su indirizzo dell’Assessorato alla Cultura.

Un punto di riferimento per i giovani all’interno del Municipio II, a poca distanza dall’università Sapienza e dalla Luiss ma anche dai licei Tasso, Righi, Giulio Cesare e Avogadro. La nuova aula studio, come il Museo, è accessibile tutti i giorni ad eccezione del lunedì con orario di apertura dalle 12 alle 19, dal martedì al venerdì, e dalle 10 alle 19 il sabato e la domenica.

Accessibilità alla cultura

Per il sindaco Roberto Gualtieri “il Macro è uno dei più importanti spazi espositivi della città, che vogliamo rilanciare e aprire sempre di più ai giovani. Questo Museo, nato da un concorso di progettazione, ha una vocazione naturale per le nuove generazioni per via della sua prossimità a scuole e atenei”.

“L’idea di prevedere al suo interno un’aula studio permanente, che si sviluppa in due spazi distinti, risponde alla nostra visione di accessibilità alla cultura. La nostra ambizione – ha concluso il sindaco – è che attraverso l’offerta di nuovi servizi i musei come le altre istituzioni culturali diventino spazi sempre più vivi e accoglienti per tutti”.

Le nuove aule studio nella Capitale

L’intervento al Museo di arte contemporanea di Roma segue le inaugurazioni delle aule studio di Palazzo Braschi, del Centro Euclide, di Montespaccato, di Trionfale e della Pelanda avvenute negli ultimi mesi e si inserisce nel più ampio progetto per la realizzazione di una rete cittadina di aule studio curato dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, al fine di dotare la città di nuovi luoghi di aggregazione rivolti agli studenti e non solo.

“Come nel caso del Museo di Roma a Palazzo Braschi, anche al Macro siamo partiti costatando la presenza di un centro di documentazione aperto solo agli studiosi e non al pubblico” ha spiegato l’assessore capitolino alla Cultura, Miguel Gotor.

“Recuperando i locali della caffetteria, oggi inutilizzata, e quelli della sala lettura del Crdav abbiamo ottenuto uno spazio importante che potrà essere vissuto in maniera permanente dagli studenti che in modo spontaneo avevano già iniziato a vivere il Museo studiando al suo interno” ha continuato. “Desidero esprimere un sentito ringraziamento all’Azienda Speciale Palaexpo e alla Sovrintendenza Capitolina e a tutti coloro che hanno contribuito per l’apertura della nuova aula studio”.

ULTIME NOTIZIE

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Maratona di Roma 2025, Onorato: “Ci confermiamo capitale delle corse su strada”

Maratona di Roma 2025, Onorato: "La risposta del pubblico è straordinaria" Oltre al sindaco, anche...

Maratona di Roma 2025, Gualtieri: “Crescita importante. Sta diventando uno degli eventi più attesi a livello Internazionale”

Maratona di Roma 2025, Gualtieri: "Una vera e propria festa per lo sport" Annunciate le...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Roma dichiara guerra ai lucchetti: rimossi 7 quintali in giro per la città

Nell'ambito delle attività quotidiane volte alla tutela dell'ambiente e al decoro urbano, gli agenti...

Incendio Farla a Latina, i dati Arpa nella norma

L'incendio scoppiato tra il 15 e il 16 luglio a Latina, che ha coinvolto...