27.9 C
Roma

Roma, un’aula studio nell’ex mattatoio di Testaccio: aperta tutti i giorni con 28 postazioni

Un’altra aula studio a Roma a disposizione sette giorni su sette con 28 postazioni. Si chiama La Pelanda ed è stata inaugurata oggi negli spazi dell’ex mattatoio di Testaccio dal sindaco Roberto Gualtieri insieme all’assessore capitolino alla Cultura Miguel Gotor e al presidente di Palaexpo Marco Delogu.

Roma, un’aula studio nell’ex mattatoio di Testaccio: aperta tutti i giorni con 28 postazioni

La Pelanda è la quinta aula studio inaugurata dall’amministrazione Gualtieri. “Proseguiamo – ha detto il sindaco – con l’importante progetto delle aule studio perché Roma deve avere spazi per gli studenti, in questi luoghi si studia meglio. È bello che un generatore di cultura come PalaExpo abbia una suo aula studio. È un altro tassello che si aggiunge al progetto della ‘Cittadella delle arti’ che sta procedendo e prende forma”.

Delogu: “Prima aula studio di Palaexpo, pronti anche per palazzo Esposizioni e Macro”

L’allestimento della nuova aula studio, che costituisce una sede complementare alla storica biblioteca di quartiere, è stato curato dall’Azienda Speciale Palaexpo, che ha in gestione La Pelanda per conto di Roma Capitale. “È una meraviglia – ha detto Delogu – inaugurare la prima aula studio di Palaexpo e siamo pronti anche per i nuovi due luoghi a palazzo Esposizioni e al Macro”.

Nell’aula con wi-fi gratuito ci sono 28 postazioni studio e 6 lettura. Un punto di riferimento a pochi metri dalla fermata metro Piramide che sarà aperto tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30. Si tratta della quinta aula studio inaugurata da Roma Capitale nell’arco di pochi mesi, dopo quella del Centro Euclide, di Palazzo Braschi, di Montespaccato e di Trionfale.

Più centri di aggregazione

Servono nelle metropoli più centri di aggregazione e spazi per il tempo libero. “Rispondere a questa necessità, – ha commentato Gotor – in una città con centinaia di migliaia di studenti, è di fondamentale importanza per ridurre le diseguaglianze nell’accesso ai servizi culturali”.

“Con l’inaugurazione di questa sede presso La Pelanda – ha aggiunto l’assessore capitolino alla Cultura – finalmente un altro tassello si aggiunge al mosaico della rete di aule studio di Roma che stiamo componendo. Un sentito ringraziamento al presidente dell’Azienda Speciale Palaexpo Marco Delogu alla direttrice Daniela Picconi e a tutti coloro che hanno lavorato per l’apertura della nuova aula studio”.

ULTIME NOTIZIE

Mezzo milione di criptovalute sequestrate a Roma: un arresto per abusivismo finanziario

Davanti alle telecamere, in occasione di un’intervista rilasciata durante la “Blockchain Week” a Roma,...

Slovenia-Serbia, le probabili formazioni

Sfida da dentro o fuori per la Serbia di Stojkovic, in campo questo pomeriggio...

UEFA EURO 2024, è il giorno degli azzurri: il programma del 20 giugno

UEFA EURO 2024, il programma di oggi Seconda giornata della fase a gruppi di UEFA...

Esame di maturità, oggi la seconda prova: le tracce

Platone al liceo classico, due problemi e otto quesiti per il liceo scientifico. Oggi...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Esame di maturità, oggi la seconda prova: le tracce

Platone al liceo classico, due problemi e otto quesiti per il liceo scientifico. Oggi...

Incendio a Guidonia, a fuoco capannone industriale

Incendio a Guidonia, a fuoco capannone industriale e tanta paura, con tanto di necessario...

Caldo record, nel Lazio attività lavorative all’aperto vietate dalle ore 12.30 alle 16: l’ordinanza di Rocca

Troppo caldo nel Lazio, stop ai lavori all’aperto dalle 12.30 alle 16. È quanto...