29.7 C
Roma

Frosinone, trovato scheletro tra le montagne: resti di un militare tedesco della Seconda Guerra Mondiale

Uno scheletro umano e materiale militare trovati tra le montagne di Amaseno in provincia di Frosinone. Una scoperta fatta per caso che ha portato al rinvenimento dei resti di un militare tedesco della Seconda Guerra Mondiale. A dare l’allarme nei giorni scorsi sono stati alcuni volontari della Associazione Metal Detector Amaseno che hanno segnalato ai carabinieri quanto trovato in località Civitella.

Frosinone, trovati i resti di un militare tedesco della seconda guerra mondiale

I militari hanno pertanto contattato il Dipartimento Frosinone e Latina della Soprintendenza Archeologica – Belle Arti e Paesaggio del Lazio e, in accordo con l’amministrazione comunale di Amaseno e con la Protezione Civile, hanno organizzato una piccola spedizione nell’area per comprendere più precisamente di cosa si trattasse. Una volta sul posto domenica mattina sono iniziate le operazioni di scavo che hanno portato alla luce i resti di un fante tedesco.

La spedizione

frosinone scoperto scheletro militare tedesco seconda guerra mondiale
il luogo del ritrovamento

E’ stata una domenica fuori dall’ordinario per i carabinieri di Amaseno, che, insieme a personale della Soprintendenza ai beni Culturali, all’amministrazione comunale e alla Protezione Civile, hanno rinvenuto i resti di uno scheletro umano appartenuto, con ogni probabilità, ad un militare tedesco impegnato nella seconda guerra mondiale.

Leggi anche: Spaccio droga nelle case popolari a Latina sul modello di Tor Bella Monaca: 11 arresti

Dopo un’ora e mezza di cammino in montagna, la spedizione – guidata dal comandante di Stazione Gabriele Scarpa alla presenza del sindaco Ernesto Gerardi – è giunta sul luogo segnalato. Sotto le indicazioni del dottor Pantano, antropologo, sono iniziate le attività di scavo, che hanno consentito di eliminare il terreno preservando il materiale sottostante.

Sono servite più di tre ore di accurato lavoro per far emergere i resti umani, ormai scheletrizzati dal tempo. Tutto intorno sono stati recuperati anche degli accessori di una uniforme militare ed una piastrina integra, riportante la sigla del battaglione di appartenenza del militare, un fante tedesco.

Davanti agli elementi trovati e all’avanzato stato di consumazione delle ossa, la Procura di Frosinone ha rimesso i resti alle autorità competenti per giungere alla precisa identificazione dell’uomo. Nei prossimi giorni, il Comune di Amaseno provvederà a contattare le autorità tedesche e a restituire il corpo ai familiari affinché gli sia data degna sepoltura.

ULTIME NOTIZIE

Roma, adesca bimba 8 anni con i dolci e la violenta: arrestato vicino di casa

I dolci offerti in diverse occasioni fino a riuscire ad attirare una bimba di...

Castel Romano, 68enne scomparso ritrovato dalla Polizia Locale

Un uomo di 68 anni di nazionalità spagnola, scomparso da diversi giorni, è stato...

Lotito incontrerà Gualtieri per lo stadio Flaminio | La Lazio cerca l’accordo

Tiene banco la situazione di un nuovo stadio per la Lazio. Alcuni giorni fa il...

Musica, dalla Tosca a Turandot: prosegue il cartellone del Caracalla Festival 2024,

Non si ferma la musica alle Terme di Caracalla dove, in occasione del Caracalla...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Bonus libri scolastici nel Lazio: come ottenerlo e a chi spetta

Il bonus libri scolastici della Regione Lazio per l'anno 2024-2025 è un sostegno economico...
00:01:57

Scuola, online il bando per i buoni libro

C'è tempo fino al 6 settembre per fare richiesta del contributo per l'acquisto di...
00:00:54

Arrestato alla fermata del bus, ha abusato di 13enne ad Ostia

Stava prendendo l’autobus, come se nulla fosse accaduto. Un ventenne egiziano poco prima aveva...