29.7 C
Roma

Roma, furti e rapine in casa: preso 28enne, caccia ai complici

Banda di ladri in azione a Roma. Furti o rapine a seconda che i banditi trovino la casa vuota o vengano scoperti dai proprietari. Vittime nelle scorse ore una coppia di 50enni. I criminali hanno infatti aggredito la donna che è stata soccorsa e medicata con una prognosi di 30 giorni.

Roma, furti e rapine in casa: preso 28enne

Due colpi nella stessa sera che hanno portato all’arresto di un 28enne accusato di aver messo a segno un furto in un appartamento in zona Fidene. A mettere le manette al giovane sono stati gli agenti della Squadra Mobile, nel corso di servizi dedicati al contrasto dei furti e delle rapine in appartamento. Continuano le indagini per rintracciare gli altri componenti della banda, scappati durante l’inseguimento.

Leggi anche: Roma, blatte e sporcizia nel magazzino: chiuso locale a San Giovanni

L’intervento

Tutto è iniziato nella tarda serata di ieri giovedì 13 giugno, quando gli agenti della Squadra Mobile, impegnati in servizi dedicati al contrasto dei furti e delle rapine in appartamento, hanno appreso dalla Sala Operativa di due segnalazioni simili provenienti dalla zona del Distretto Fidene. In entrambi i casi si trattava di furti in appartamento, uno dei quali si è trasformato in rapina per la violenza messa in atto dalla banda scappati durante l’inseguimento.

Auto intercettata in via Tor de Schiavi

I poliziotti hanno intercettato un’auto in via Tor de Schiavi perfettamente corrispondente alle descrizioni fornite dall’operatore radio che aveva dato anche la targa parziale del mezzo e alcune descrizioni dei sospettati. Alla guida un uomo riconosciuto dagli agenti per precedenti indagini. Anche il sospettato, evidentemente, ha riconosciuto il poliziotto anche se in borghese, e ha aumentato la velocità per fuggire. Quando i poliziotti avevano raggiunto ormai la berlina per procedere al controllo, l’uomo alla guida ha fermato l’auto con un fuggi fuggi generale. Gli agenti sono riusciti a bloccare il 28enne mentre cercava di scavalcare un terrapieno.

I due colpi

Intanto altri agenti erano intervenuti negli appartamenti colpiti dai ladri. In un caso il furto era stato consumato in una casa vuota. Nell’altro, invece, c’era stato un tentativo di rapina. In casa i banditi hanno trovato una coppia di cinquantenni e la donna era stata aggredita.

Gli investigatori della Squadra Mobile hanno svolto una serie di accertamenti e perquisizioni a carico del 28enne fermato su Tor de Schiavi e, fra le altre cose, hanno trovato una coppia di orecchini riconosciuti poi dalla proprietaria quale “bottino” del furto avvenuto nella casa vuota.

Caccia ai complici

Al termine degli atti di rito il 28enne è stato arrestato perché gravemente indiziato di furto in abitazione. Il giovane questa mattina è comparso nelle aule di piazzale Clodio dove la Procura ha chiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Roma la convalida dell’arresto. Il Gip ha disposto per lui gli arresti domiciliari. L’auto è stata sequestrata e sono in corso le indagini per rintracciare i complici.

ULTIME NOTIZIE

Si finge poliziotto, ordina le pizze e non paga: arrestato

Un uomo di 57 anni è stato arrestato a Roma per aver truffato diversi...

Roma, al via Il Cinema Oltre – Arena Cinema Parco Labia: il programma

Ha avuto inizio Il Cinema Oltre - Arena Cinema Parco Labia, l’arena cinematografica organizzata...

Frosinone, dopo Ambrosino si valuta un altro acquisto in attacco | Piace Cerri della Juve

Il Frosinone tenterà un altro innesto in attacco dopo l'arrivo di Ambrosino dal Napoli. Vivarini...

Roma, rompe il vetro del treno e scappa: fermata 51enne

Durante la notte tra lunedì e martedì, una donna di 51 anni di Roma,...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Si finge poliziotto, ordina le pizze e non paga: arrestato

Un uomo di 57 anni è stato arrestato a Roma per aver truffato diversi...

Roma, rompe il vetro del treno e scappa: fermata 51enne

Durante la notte tra lunedì e martedì, una donna di 51 anni di Roma,...

Agro Pontino, dopo la morte di Singh boom di assunzioni: i dati dell’Inps

Dopo la morte di Satnam Singh, il bracciante indiano lasciato morire dissanguato dopo aver...