23.5 C
Roma

Numeri record per la 12 Ore Nuotando con amore: in 900 alla staffettona a sostegno di Aism Roma

Numeri record per la 12 Ore Nuotando con amOre. La staffettona di nuoto e solidarietà giunta alla nona edizione organizzata dall’Aism, Associazione italiana sclerosi multipla di Roma è riuscita a fare meglio e di molto rispetto all’edizione 2023.

Numeri record per la 12 Ore Nuotando con amOre: in 900 alle staffettona a sostegno Aism Roma

Sono stati 900 gli iscritti pronti a tuffarsi nella piscina olimpionica del Centro Federale Nuoto Pietralata, domenica scorsa 9 giugno a Roma. In tutto 18 squadre che hanno percorso ben 840 Km nuotati in totale lungo le 12 ore di staffetta con nuotatori di ogni età, esperienza e condizione fisica. Da chi ha fatto solo 50 metri ai campioni, l’importante era partecipare e sostenere l’Aism. Solo capire la portata dei numeri, nell’edizione dello scorso anno sono stati 500 i nuotatori coinvolti e 654 i km percorsi.

I testimonial

Tra i campioni che sono entrati in vasca Massimiliano Rosolino, con la figlia Vittoria, Stefano Battistelli, direttore del Centro Fin Pietralata, le pluriprimatiste mondiali di apnea, Alessia Zecchini e Ilenia Colanero (apnea diversamente abili). Non è voluta mancare per un saluto, la grande Alessia Filippi, storica madrina della 12 ore. Pronto a mettersi alla prova anche Emanuele Sioux Blandamura, tuffatosi con grande naturalezza dalla sua boxe a questo grande evento benefico.

Ad esaltare il clima di festa, l’attore comico Gianfranco Butinar. Alle premiazioni, graditissime ospiti le giovani promesse del nuoto azzurro inviate dal Centro Sportivo Carabinieri: Giulia D’ Innocenzo ed Erika Francesca Gaetani. Insomma un grande evento di sport e solidarietà che si è trasformato come da tradizione in un party, con Radio Roma media partner della 12 Ore e Rush alla conduzione del dj set.

ROSOLINO E BATTISTELLI INTERVISTA
Da sinistra Massimiliano Rosolino, Rush, Stefano Battistelli e Luciano Vietri

Raccolti oltre 30mila euro a beneficio di Aism Roma

Partecipazione e divertimento, ma il risultato più grande è sicuramente stato prodotto dal grande impegno di ogni singolo partecipante e da tante aziende partner nella raccolta fondi a beneficio di AISM Roma. Altro numero record, con un ricavato totale dell’iniziativa sopra ai 30mila euro. Fondi che AISM Roma destinerà, per l’anno 2025, all’attivazione di un corso di immersione subacquea (SSD/ PADI) e di nuoto ( I° e II° livello) dedicati al benessere psico fisico delle persone con sclerosi multipla ed inoltre avrà modo di potenziare il servizio di supporto alla mobilità con mezzi attrezzati.

Le squadre premiate

Grande impegno sportivo per tutte le 18 squadre coinvolte dal partner tecnico ASD Swimming Travel, il cui responsabile è il geniale ideatore della 12 Ore, Luciano Vietri. Tutti insieme sono riusciti a nuotare nelle 12 ore di staffettona per 840 km.

Primo posto in gara per lo squadrone della “Sapienza” con 60.250 metri, secondo posto per “Canto perché non so nuotare” con 58.950 metri, terzi “Nautilus after the Sunset” 55.250 metri. Premi anche alla squadra più inclusiva, Piano Piano ma arriviamo, squadra più generosa, i Francobelli (Poste Italiane), quella più social, Gli Scostumati.

Lucia Palmisano: “Non ci sono barriere, né in acqua né fuori”

“La 12 Ore nuotando con amOre per Aism è una splendida occasione anche perché esemplifica, in una meravigliosa giornata di sport e partecipazione, il tema dell’inclusione sociale”. Come ha sottolineato la presidente di Aism Roma, Lucia Palmisano “non ci sono distinzioni, non ci sono barriere, né in acqua né fuori. Le classifiche della gara sono secondarie, l’organizzazione si basa in gran prevalenza sul volontariato. Tutti insieme, ognuno a suo modo, a sostegno di Aism Roma”.

Tra la staffetta e le attività di benessere collaterali alla gara (pilates, yoga , feldenkrais, posturale, shiatsu e fitness), hanno partecipato oltre 60 persone con patologie e disabilità di varia natura, sclerosi multipla, ma non solo.

La vicinanza delle istituzioni

L’evento negli anni, in considerazione della sua valenza sociale, ha consolidato una vasta cornice istituzionale di Enti patrocinanti e partecipi: l’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Salute di Roma Capitale, l’Assessorato allo Sport di Roma Capitale, Municipio Roma IV, il Comitato Italiano Paralimpico Nazionale e CIP Comitato Lazio, la Federazione Italiana Nuoto, la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, il Coni Comitato Regionale Lazio.

Vicinanza istituzionale testimoniata domenica scorsa da Massimiliano Umberti, presidente Municipio Roma IV e Annarita Leobruni, vice presidente e assessora alla scuola, politiche giovanili, pari opportunità del Municipio IV;  Rino Fabiano, assessore allo Sport e all’ambiente del Municipio Roma II, Giuseppe Andreana, vicepresidente Comitato Italiano Paralimpico Lazio, che si è soffermato sulla crescente importanza del Movimento paralimpico e sulla fondamentale battaglia per rendere le strutture sportive sempre più accessibili.

ULTIME NOTIZIE

Campionato Mondiale di Atletica per Sordi, è il giorno di Masetti: azzurro in gara oggi

Campionato Mondiale di Atletica per Sordi, Masetti: "Obiettivo medaglia" Il campione olimpico di giavellotto in...

Lazio Volley e Sport, nuovi arrivi e squadra che prende forma

Lazio Volley e Sport, gli ultimi quattro colpi delle biancocelesti La Lazio Volley e Sport...

Cisterna Volley, esordio casalingo contro i Campioni d’Europa

Cisterna Volley, alla seconda arriva il Verona Si parte con la nuova stagione. Annunciato il...

Rieti, sold-out vicino per Roma-Olympiacos

Rieti, pochi biglietti rimanenti e tanto entusiasmo Grandi numeri per l'amichevole internazionale tra Roma e...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Campionato Mondiale di Atletica per Sordi, è il giorno di Masetti: azzurro in gara oggi

Campionato Mondiale di Atletica per Sordi, Masetti: "Obiettivo medaglia" Il campione olimpico di giavellotto in...

Lazio Volley e Sport, nuovi arrivi e squadra che prende forma

Lazio Volley e Sport, gli ultimi quattro colpi delle biancocelesti La Lazio Volley e Sport...

Cisterna Volley, esordio casalingo contro i Campioni d’Europa

Cisterna Volley, alla seconda arriva il Verona Si parte con la nuova stagione. Annunciato il...