15.6 C
Roma

Voragine al Quadraro, proseguono le operazioni di riempimento

Una maxi voragine a Roma, nel quartiere Quadraro, profonda 12 metri e grande come 120 betoniere. Per riempirla servono oltre 1.600 mc di materiale. Lavori iniziati l’8 maggio e che sono già ad ottimo punto, come testimoniano le foto dei residenti che seguono le operazioni giorno dopo giorno.

Voragine al Quadraro, proseguono le operazioni di riempimento

Prosegue il riempimento della voragine che si è aperta lo scorso 28 marzo via Sestio Menas, ormai la super buca è quasi piena. Il materiale arriva a pochi metri dal manto stradale ed è stato iniettato a partire dai carotaggi sul lato scuola.

I lavori hanno un costo complessivo di oltre 200mila euro a carico dei fondi per il dissesto idrogeologico del Campidoglio e dovrebbero avere una durata di circa dieci giorni (a partire dall’inizio delle operazioni di riempimento). Terminate le operazioni di messa in sicurezza, Acea provvederà alla riparazione definitiva della fognatura.

Al termine dell’intervento si partirà con il ripristino del manto stradale

Opera complessa che richiederà tempi lunghi, con l’assicurazione del Campidoglio a ridurli allo stretto necessario. In tutta la fase necessaria per la riparazione della condotta fognaria, gli abitanti della zona non subiranno interruzione di servizio. Al termine dell’intervento di Acea, il Dipartimento Lavori pubblici si occuperà del ripristino del manto stradale.

“Subito dopo il crollo della strada abbiamo avviato le indagini necessarie per la messa in sicurezza delle aree interessate” ha spiegato nei giorni scorsi il sindaco Roberto Gualtieri durante il sopralluogo sul cantiere per il via alle operazioni di riempimento e di chiusura della voragine.

“Al termine della prima parte dell’intervento, – ha aggiunto il sindaco – Acea provvederà alla riparazione definitiva della fognatura, così da evitare indesiderate ulteriori interruzioni del servizio idrico. Un lavoro importante che si concluderà con il ripristino del manto stradale”.

La previsione della fine lavori è per metà giugno quando ha detto il sindaco “contiamo di aver ripristinato la situazione come era prima del crollo”.

ULTIME NOTIZIE

Spaccio eroina nella Capitale, pusher pendolare in manette

Spaccio eroina nella Capitale, pusher pendolare in manette: dove, esattamente? E come sono andati...

Il Mistero del Campanile

Focus sul mistero del campanile di Bassano in Teverina. Il mistero del campanile di Bassano Racconteremo...

Polis – I Misteri di Bassano – Puntata di Giovedì 13 Giugno 2024

I misteri di Bassano in Teverina sono i protagonisti di questa puntata. I misteri di...

Economia, Regione Lazio al fianco delle imprese della cooperazione internazionale

https://www.youtube.com/watch?v=lgzBxnkA9Yk Per tracciare un percorso verso la sostenibilità e la crescita socioeconomica non si può...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Spaccio eroina nella Capitale, pusher pendolare in manette

Spaccio eroina nella Capitale, pusher pendolare in manette: dove, esattamente? E come sono andati...

Centro anziani travolto dai liquami, scarico fognario KO

Centro anziani travolto dai liquami, scarico fognario KO e tante proteste. Ancora un caso...

Roma, incidente sul Gra tra auto e mezzo pesante: morto 54enne

Grave incidente nella notte sul Grande raccordo anulare di Roma. Per cause in corso...