27.9 C
Roma

Roma, scoperto con il bottino di un furto in casa tenta di corrompere i carabinieri

Scoperto in strada a Roma con l’auto carica di argenteria, gioielli e orologi appena rubati tenta di corrompere i carabinieri. Un 50enne georgiano, senza fissa dimora e con precedenti specifici è così finito doppiamente nei guai: non solo per ricettazione, ma anche per istigazione alla corruzione.

Roma, scoperto con il bottino di un furto in casa tenta di corrompere i carabinieri

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi, durante un normale servizio di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione Roma Piazza Bologna hanno notato un’auto con targa lituana passare in via della Lega Lombarda, zona piazzale delle Province, e hanno deciso di procedere ad una verifica.

Tenta la fuga al controllo: in auto 22mila euro, argenteria e gioielli

L’uomo alla guida ha tentato di evitare il controllo accelerando e proseguendo verso il cimitero del Verano, ma è stato bloccato poco dopo, mentre tentava di immettersi in autostrada.

Leggi anche: Tor Bella Monaca, blitz nei 600 box abusivi di via dell’Archeologia: trovati mezzi rubati

In auto i militari hanno trovato 22.510 euro in contanti, argenteria varia, gioielli, orologi e beni di valore. Preziosi che l’uomo non poteva giustificare. Così ormai scoperto ha pensato bene di tentare di corrompere i carabinieri, proponendo loro i soldi che aveva con sé.

PARIOLI La refurtiva recuperata dai Carabinieri 2
La refurtiva recuperata dai Carabinieri

Il furto in casa in zona piazza Mazzini

Dagli immediati accertamenti è stato possibile poi risalire alla proprietaria della refurtiva, ignara vittima di un furto in casa in zona piazza Mazzini, messo a segno nella stessa notte mentre con la famiglia si trovava fuori Roma.

L’indagato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per ricettazione e arrestato per istigazione alla corruzione è stato portato presso il carcere di Rebibbia, dove il Tribunale di Roma ha convalidato l’arresto e il fermo, disponendo la custodia in carcere.

Le indagini dei Carabinieri proseguono al fine di individuare eventuali complici del 50enne a cui sono stati anche sequestrati due telefoni cellulari.

ULTIME NOTIZIE

Chiellini: “Con la Spagna, nel 2021, abbiamo sofferta da cani”

Chiellini: "Gli spagnoli amici e nemici per tutta la carriera" Giorgio Chiellini, ex calciatore della...

Tivoli, svaligiano auto di turisti a Villa Adriana: arrestati due ventenni

Una visita turistica a Villa Adriana di Tivoli si è trasformata in un incubo...

Aprilia, inaugurato l’impianto fotovoltaico più grande d’Italia

La Terra è sempre più calda, lo sappiamo bene. Nel 2023, secondo l’Organizzazione Meteorologica Mondiale...

Spagna-Italia, le probabili formazioni

Spalletti verso la conferma dello stesso undici del debutto contro l'Albania. Tra i pali...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Tivoli, svaligiano auto di turisti a Villa Adriana: arrestati due ventenni

Una visita turistica a Villa Adriana di Tivoli si è trasformata in un incubo...

Mezzo milione di criptovalute sequestrate a Roma: un arresto per abusivismo finanziario

Davanti alle telecamere, in occasione di un’intervista rilasciata durante la “Blockchain Week” a Roma,...

Roma, auto in fiamme in via Prenestina, paura e immagini shock

Roma, auto in fiamme in via Prenestina, paura e immagini shock e immediati interventi...