21.6 C
Roma

Roma di Sera – Puntata di Martedì 2 Aprile 2024

 

A “Roma di Sera” il primo ospite è Enrico Stefàno, oggi “Senior Public Policy Manager” di “Lime”, grande società di noleggio bici e monopattini, ma fino a due anni fa Consigliere di punta del “M5S” a Roma e Pres. Commissione Mobilità in epoca Raggi. 

Con lui commentiamo la “stretta” sui monopattini prevista dal nuovo “Codice della strada” e non solo. “Ok la targa e l’assicurazione, ma crediamo che l’obbligo del casco sia un errore – spiega – perché i nostri monopattini sono già assicurati e garantiscono la sicurezza per la bassa velocità. Questo scoraggerà l’utilizzo, senza una reale funzione di sicurezza… Per quanto riguarda la politica romana continuo a seguirla, in un ruolo diverso, ma non mi manca molto il Consiglio a dire il vero, faccio la mia professione con passione e soddisfazione. I monopattini sono un mezzo utile e l’assessore Patanè ne ha ridotto il numero in sharing, ma noi speriamo che invece l’offerta aumenti perché la Capitale ne ha bisogno…”.

Con Roberto Tomassi, Pres. “Comitato residenti Campo Marzio” parliamo invece del continuo pullulare di venditori abusivi in centro storico.

“La Capitale è invasa da venditori in strada – attacca tra le vie del Centro, come se da sempre fosse normale. Ma noi chiediamo al Comandante della Polizia Locale di affrontare la questione come una priorità, perché è uno dei problemi maggiori e un pessimo biglietto da visita per i turisti. Prima certi reati si affrontavano anche con Vigili in strada e indagini approfondite, penso anche al gruppo dei Nad che è stato inspiegabilmente smobilitato. Oggi non vediamo la stessa attenzione…”.

In via Grimaldi, zona Marconi, un grosso albero è crollato su un’auto, come accade spesso a Roma. Valerio Garipoli, consigliere di “Fdi” in Municipio XI chiede “maggiori controlli”.

“Non ci sono stati feriti – racconta – ma tanto spavento e non è la prima volta che succede. Chiediamo al Campidoglio più controlli e il famoso censimento delle alberature che non viene fatto, dove si possa conoscere la storia e la condizione di ogni albero, solo questo può garantire una vera prevenzione”.

A Casal Selce stamattina una ditta è andata a fare un sopralluogo per la costruzione del futuro “Biodigestore”, ma i residenti si sono ribellati ed hanno bloccato la visita. 

“Siamo in lotta da mesi – spiega Domenico Razza, del comitato “Difendiamo Casal Selce – perché è inammissibile accettare che si faccia un impianto simile in questa zona, che è vicina a Malagratta e che dovrebbe essere riqualificata, anche per il suo valore ambientale. E invece addirittura si fanno sopralluoghi quando ancora l’area non è stata ceduta formalmente, una vergogna. Gualtieri non ci ha mai interpellati, non si tratta di dire non nel mio giardino… Noi abbiamo pronti proposte alternative sensate, perché un impianto simile si deve fare in aree industriali che sono disponibili e non qui, dove non fermeremo mai la nostra lotta. Ora speriamo che almeno il Presidente della Regione Rocca ci ascolti e intervenga”.

 

ULTIME NOTIZIE

Blitz sulla Tiburtina, nuovo sgombero all’ex Penicillina

Nuovo sgombero nell'area della ex fabbrica Penicillina a Roma in zona Ponte Mammolo. Il...

Lazio, Baroni porta Suslov? | Su di lui però c’è anche la Roma

"Suslov è molto felice per la stagione appena terminata con il Verona. Non era...

A Roma il Convegno “Relazioni distruttive”

https://www.youtube.com/watch?v=lcLJFT8COqo Ogni relazione ha il proprio equilibrio e anche la stessa natura delle relazioni varia...

Milan, parla Ibrahimovic | Oggi l’annuncio per Fonseca?

Milan, ora tocca a Ibra E' attesa per oggi alle 11:40 la conferenza stampa di...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

A Roma il Convegno “Relazioni distruttive”

https://www.youtube.com/watch?v=lcLJFT8COqo Ogni relazione ha il proprio equilibrio e anche la stessa natura delle relazioni varia...

Numeri record per la 12 Ore Nuotando con amore: in 900 alla staffettona a sostegno di Aism Roma

Numeri record per la 12 Ore Nuotando con amOre. La staffettona di nuoto e...

Lavoro minorile, Antonella Inverno: “Numeri e intensità allarmanti di sfruttamento del lavoro minorile”

https://www.youtube.com/watch?v=N4qxDVu6UQQ C’è un principio che in occasione della Giornata Mondiale contro il Lavoro Minorile va...