Home NOTIZIE ATTUALITÀ Rifiuti, Ama: a Natale a Roma saranno 10-15mila tonnellate in più

Rifiuti, Ama: a Natale a Roma saranno 10-15mila tonnellate in più

ROBERTO GUALTIERI SINDACO CON GLI OPERATORI ECOLOGICI AMA NEOASSUNTI

Dieci o quindici tonnellate di rifiuti in più a Roma a Natale. Questa la stima dell’Ama per il periodo delle festività, da sempre difficoltoso sotto il punto di vista della raccolta rifiuti. A fornire la stima è stato detto il direttore generale di Ama Alessandro Filippi, intervenendo alla conferenza in Campidoglio sul Piano Rifiuti per le festività natalizie insieme al sindaco di Roma, Roberto Gualtieri.

Ha detto Filippi: “Pensiamo che solo per il weekend dell’8 dicembre a Roma si attendono 30mila persone. È come se una città come Bologna si svuotasse e si trasferisse qui. Ci attendiamo un carico di rifiuti aggiuntivo per la Capitale tra 10 e 15mila tonnellate”.

Ama, le parole di Gualtieri

ama natale

Ha poi aggiunto Gualtieri: “Quella di oggi è una Importante occasione di dare conto del lavoro che Ama sta svolgendo con effetti positivi visibili di recupero del trend costante di miglioramento, che era stato interrotto dalla crisi dei mezzi che poi è rientrata a livelli sopra il pre-crisi”.

Gualtieri afferma che “la qualità del miglioramento del servizio è al di sotto dei nostri obiettivi ma al di sopra della situazione precedente, e questo per noi è uno stimolo ad andare avanti. Il Piano è stato preceduto da un lavoro preparatorio con largo anticipo, per farci trovare pronti in un momento di afflusso turistico e di produzione di più rifiuti”.

Nel corso della conferenza in Campidoglio sul Piano straordinario Rifiuti per le festività natalizie di Ama, è intervenuta anche l’assessora capitolina all’Ambiente Sabrina Alfonsi, che ha annunciato: “Lotteria con buoni spesa per premio per raggiungere l’importante obiettivo di migliorare il riciclo degli imballaggi di carta e cartone legati alle festività”. Saranno al centro di una campagna condivisa con Comieco, che vi presenteremo presto e che permetterà dal 27 dicembre di riconsegnare gli imballi di carta e cartone partecipando a una lotteria”.

Ha concluso Alfonsi: “Verrà avviata una campagna di sensibilizzazione con l’obiettivo di trasferire le adeguate informazioni sul corretto conferimento di imballaggi in carta e cartone; tutelare il decoro della città”. Dal 27 dicembre al 7 gennaio, inoltre, Ama potenzierà il servizio di raccolta di carta e cartone ed attiverà circa 50 punti di conferimento dedicati tra sedi di zona e centri di raccolta.