Home NOTIZIE CRONACA Roma, camion dell’Ama schiva una macchina e si schianta contro le auto...

Roma, camion dell’Ama schiva una macchina e si schianta contro le auto in sosta

l'incidente in via di Torrevecchia a Roma - Foto da pagina Facebook Democrazia Solidale Roma - Municipi XIII e XIV

Macchine in sosta scaraventate sul lato della strada e pali della luce abbattuti. E’ quanto accaduto questa mattina a Roma in zona Torrevecchia dove un camion Ama e un’automobile sono stati coinvolti in un incidente stradale.

Roma, camion dell’ama schiva una macchina e si schianta contro le auto in sosta

L’impatto è avvenuto intorno alle 6.30 di oggi domenica 12 novembre in via di Torrevecchia, all’altezza di via Simone Mosca. Un compattatore Ama adibito alla raccolta dei rifiuti ha urtato le macchine in sosta, alcune finite a loro volta sui pali della luce, nel tentativo di schivare una macchina che sarebbe arrivata a forte velocità in via di Torrevecchia, all’altezza di via Simone Mosca, invadendo la carreggiata di marcia.

Leggi anche: Leone scappato dal circo a Ladispoli, il giallo della gabbia aperta

I rilievi in via di Torrevecchia

Sul posto sono subito intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale e i sanitari del 118 che hanno trasportato in ospedale l’autista e altre persone coinvolte, tutti feriti in maniera non grave. Tecnici e personale Ama stanno collaborando con la Polizia Locale nella ricostruzione della esatta dinamica dell’incidente.

incidente camion ama torrevecchia
l’incidente in via di Torrevecchia – Foto da pagina Facebook Democrazia Solidale Roma – Municipi XIII e XIV

Democrazia Solidale Roma: “Ennesimo incidente, poteva essere una strage”

Per Democrazia Solidale Roma – Municipi XIII e XIV si tratta “dell’ennesimo incidente su via di Torrevecchia, fortunatamente senza feriti gravi, ma poteva esser una strage. Abbiamo manifestato con dei flashmob sulla sicurezza stradale per richiamare l’attenzione su i troppi morti a Roma, uno ogni due giorni. Basta morti sulle strade è stato il nostro slogan, rendere le nostre strade più sicure dovrebbe esser una priorità della buona politica e l’esser bravi cittadini passa anche dal rispetto di semplici norme”.

I precedenti

Solo nelle ultime ore sono state tre le persone che hanno perso la vita sulle strade alle porte di Roma. Due ragazzi sono morti in un incidente a Manziana la notte tra venerdì e sabato scorsi. Per cause in corso d’accertamento l’auto su cui si trovavano i due giovani di 20 e 21 anni , una Fiat Punto, è uscita fuori strada sulla Braccianese all’altezza con l’incrocio di via degli Scopetoni, schiantandosi contro un albero. A dare l’allarme alcuni automobilisti in transito che hanno chiamato il 112 per segnalare l’incidente. All’arrivo dei soccorsi però per i ragazzi non c’era nulla da fare.

Un uomo di 60 anni è morto poche ore prima in uno scontro frontale tra due auto a Gallicano nel Lazio. Ferita nell’incidente avvenuto alle 21 circa di venerdì scorso in via Pedemontana l’altra automobilista trasportata in ospedale in codice rosso, ma non in pericolo di vita.