Home NOTIZIE ATTUALITÀ Streets for kids, a Roma un flash mob per la sicurezza stradale

Streets for kids, a Roma un flash mob per la sicurezza stradale

Un flash mob a Roma per chiedere strade scolastiche più sicure e chiuse al traffico. Si chiama “Streets for kids” il programma portato avanti dalla coalizione europea Clean Cities per chiedere sicurezza stradale, aria pulita, spazio per giocare ed un maggior numero di strade scolastiche chiuse al traffico dei veicoli a motori.

Il flash mob e la mobilitazione di “Streets for kids” si terranno a Roma, venerdì 27 ottobre. L’appuntamento è a partire dalle 8 in Via Alessandra Macinghi Strozzi, 51 dalle. In programma il Flash Mob: Vogliamo attraversamenti sicuri sulle strisce pedonali davanti alla Scuola in via A. Macinghi Strozzi.

“Streets for kids”, in messaggio per i Municipi di Roma

streets for kids

In occasione della festa di Halloween, scuole, genitori e gruppi di attivisti si incontreranno per una giornata d’azione in difesa di spazi liberi e sicuri davanti alle scuole.

L’obiettivo della mobilitazione di Streets for Kids è quello di mandare un messaggio ai 15 Municipi di Roma Capitale affinché definiscano un programma chiaro in vista della Memoria approvata dalla Giunta capitolina per la realizzazione delle 110 strade scolastiche. Nei quartieri periferici e centrali della Capitale si terranno oltre 40 eventi nelle prossime settimane.

Cos’è Clean Cities Campaign

La Clean Cities Campaign è una coalizione europea di oltre 70 ONG, associazioni ambientaliste, movimenti di base e organizzazioni della società civile che ha come obiettivo una mobilità urbana a zero emissioni entro il 2030. La campagna sostiene la mobilità attiva, condivisa ed elettrica per un futuro urbano più vivibile e sostenibile, inclusa la graduale eliminazione dei veicoli con motore a combustione interna dalle città.

Cosa fanno

La Clean Cities Campaign produce analisi e partecipa al dibattito online e offline sulle migliori politiche per trasformare la mobilità urbana. Organizza azioni dirette, petizioni, mobilitazioni contro la centralità dell’auto nelle nostre città e per una mobilità a zero emissioni nelle nostre città.

Strade scolastiche

Uno dei temi per cui si batte con più passione la Clean Cities Campaign è quello delle strade scolastiche, come dimostra il flash mob organizzato a Roma. Si legge sul sito della compagnia: “Crediamo che le strade delle nostre città debbano essere sicure e accessibili a tutti. Bambine e bambini dovrebbero poter andare a scuola a piedi, in bicicletta e in monopattino ogni giorno, senza essere costretti a respirare aria inquinata e ad attraversare strade pericolose. #StreetsforKids è la nostra campagna per moltiplicare il numero di strade scolastiche in tutta Europa”.