Home NOTIZIE CRONACA Incidente Palestrina, morti marito e moglie: gravi i figli. Tra le vittime...

Incidente Palestrina, morti marito e moglie: gravi i figli. Tra le vittime Maurizio Ponzo chef di Zagarolo

Maurizio Ponzo

Una famiglia spezzata ieri sera nell’incidente avvenuto sulle strade di Palestrina. Nello scontro frontale tra due auto hanno perso la vita moglie e marito, Alessandra Corradi e Maurizio Ponzo chef del ristorante Il Giardino di Zagarolo, e sono rimasti gravemente feriti i figli di 5 e 10 anni.

Incidente Palestrina: marito e moglie muoiono nello scontro frontale con u’auto che aveva invaso la corsia

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, la famiglia stava viaggiando a bordo di una Renault Clio quando è avvenuto l’impatto frontale con un’Audi A6 che per motivi in corso di accertamento ha invaso la corsia andando a scontrarsi con l’auto su cui viaggiava la coppia con i bambini.

Feriti i figli: due bimbi di 5 e 10 anni

I coniugi sono morti sul colpo mentre i piccoli sono rimasti feriti in modo grave e trasportati in codice rosso, uno al policlinico Gemelli e l’altro all’ospedale Bambino Gesù di Roma. Secondo quanto si apprende i due bambini di 5 e 10 anni non sarebbero in pericolo di vita.

L’incidente è avvenuto alle 22.30 circa di ieri martedì 10 ottobre a Carchitti, frazione del comune di Palestrina, alle porte di Roma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia e della stazione di San Cesareo che hanno eseguito i rilievi, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco.

Accertamenti in corso

Non sono in pericolo di vita le due persone che si trovavano a bordo dell’Audi A6 e che sono stati trasferite all’ospedale di Tor Vergata. Le auto sono state sequestrate e le salme messe a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia. Sono in corso accertamenti, anche di tipo tossicologico, per chiarire la dinamica dell’incidente.

carabinieri roma notte

Morti Alessandra e Maurizio chef a Zagarolo: il ristorante chiuso per lutto

La notizia della tragedia ha sconvolto tutta la comunità di Zagarolo dove una delle vittime dell’incidente Maurizio Ponzo lavorava come chef nel ristorante Il Giardino che oggi rimarrà chiuso in segno di lutto. Lo ha comunicato l’attività che si trova nel cuore del centro storico in un post su Facebook.

Il cordoglio per la tragedia

Tra i tanti messaggi di cordoglio quello del sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi che sui social scrive: “Una notizia dolorosissima ci ha colto questa mattina. Una tragedia che colpisce la nostra Città e la nostra Comunità. Ci stringiamo profondamente alla famiglia Ponzo e Corradi per la scomparsa di Maurizio e Alessandra”.

“Maurizio – prosegue la sindaca – era lo chef del ristorante ‘Il Giardino’ di Zagarolo: proprio nel periodo che anticipava la Sagra dell’Uva, insieme al proprietario del ristorante Daniele Delle Fratte, ci aveva cucinato una ricetta tipica della tradizione culinaria romana. La simpatia e la professionalità di Maurizio ci hanno accompagnato in cucina in un ricordo che rimarrà indelebile per tutti. A Daniele, alla famiglia Delle Fratte, e a tutto lo staff de ‘Il Giardino’ un abbraccio fraterno per la tragica perdita”.