Home NOTIZIE CRONACA Incidente stradale a Palestrina, morte due persone: gravi due bimbi

Incidente stradale a Palestrina, morte due persone: gravi due bimbi

Roma, raccolgono petardi inesplosi in strada: feriti due ragazzini di 13 anni
pattuglia polizia e ambulanza - immagine di repertorio

Tragedia alle porte di Roma. Due persone sono morte e due bambini sono rimasti feriti gravemente in un incidente stradale avvenuto nella tarda serata di ieri a Palestrina in via Provinciale Carchitti all’altezza del civico 20.

Scontro mortale a Palestrina, due persone decedute in un incidente stradale: feriti anche due bambini

Secondo le prime informazioni nello scontro tra due auto sono rimaste coinvolte sei persone tra cui due bambini che si trovavano nelle automobili. I piccoli sono stati trasportati d’urgenza negli ospedali romani San Camillo e Gemelli, entrambi in codice rosso.

Nell’impatto terribile, la cui dinamica e cause sono attualmente oggetto di un accurato processo di accertamento da parte delle autorità competenti, due persone hanno perso la vita. In seguito all’incidente, un’altra persona è rimasta ferita, fortunatamente in modo non grave. Al momento non sono noti dettagli sulle identità delle persone coinvolte nello scontro.

Leggi anche: Bambino precipita dal quinto piano nel quartiere Centocelle a Roma: inutile la rianimazione, morto a 12 anni

Le segnalazioni di aiuto al 112 hanno portato sul posto intorno alle 22.30 la squadra 24/A dei vigili del fuoco del distaccamento di Palestrina che hanno lavorato insieme ai sanitari del 118 per soccorrere i feriti. Sarà la polizia stradale a chiarire le cause dell’incidente mortale tra i due veicoli che si sono scontrati mentre percorrevano la strada provinciale all’altezza della frazione di Carchitti a poca distanza dall’autostrada A1.

incendio vigili del fuoco

Scia di sangue sulle strade di Roma

Ancora un incidente mortale sulle strade di Roma e Provincia. Lo scorso 4 ottobre sulla Nettunense all’altezza di Lanuvio Tommaso Cicoli ha perso la vita nello scontro con un’auto su cui viaggiavano una donna di 52 anni e il figlio di 12. Per l’uomo che si trovava in sella alla sua moto sono scattati i soccorsi con il trasporto d’urgenza in elicottero al San Camillo dove è arrivato in condizioni disperate. Nonostante i ripetuti tentativi i medici non hanno potuto che constatare la morte.