Home NOTIZIE ATTUALITÀ Roma, oggi lo sciopero di bus, metro e tram: i dettagli

Roma, oggi lo sciopero di bus, metro e tram: i dettagli

Metro A Roma, parte il cantiere. Chiusura da domenica a giovedì dalle 21 a fine servizio

Oggi, venerdì 16 settembre, sciopera il trasporto pubblico a Roma e in Italia. A rischio, quindi, il normale funzionamento di bus, metro, tram e treni. La mobilitazione durerà 8 ore. A proclamare lo sciopero sono stati, unitariamente, Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal, Slm Fast Confsal e Orsa Tpl “in considerazione delle violente e reiterate aggressioni a conducenti, controllori, capi stazione, addetti a traghetti e vaporetti, registrate su tutto il territorio nazionale negli ultimi mesi”.

“Scioperiamo di fronte a una situazione intollerabile su cui bisogna intervenire subito. A tutt’oggi non si è registrato alcun intervento a tutela del personale da parte dei datori di lavoro e neanche da parte del legislatore con specifici provvedimenti indirizzati a prevenire e scoraggiare le aggressioni al personale dei mezzi pubblici”, hanno aggiunto i sindacati per spiegare il motivo dello sciopero.

Lo sciopero a Roma durerà dalle 8,30 alle 16,30 e riguarderà Atac, Roma Tpl, Cotral e Roma Servizi per la Mobilità. Riguarda a anche i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento. Saranno quindi possibili stop, dalle 8,30 alle 16,30, su autobus, filobus, tram, metropolitane e sulle ferrovie Roma-Lido, Roma-Nord e Termini-Centocelle, fa sapere Roma Mobilità.

Che spiega ancora: durante lo sciopero, nelle stazioni della rete metro che resteranno, eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale. Sempre nel corso della protesta, non garantito il servizio delle biglietterie Atac; i parcheggi di scambio, ancora sulla rete Atac, restano aperti. Il servizio delle biglietterie on-line non subirà alcuna interruzione.

G.