29.7 C
Roma

50 Top Pizza, Roma tra le migliori 10 pizzerie d’Italia: la classifica

C’è anche una pizzeria di Roma nella classifica di 50 Top Pizza, sulle migliori pizzerie in Italia nel 2024. Primo posto a parimerito per I Masanielli di Francesco Martucci, a Caserta, e Diego Vitagliano Pizzeria, a Napoli, che svettano anche quest’anno. Al secondo posto Confine a Milano, di Mario Ventura e Francesco Capece, a cui va anche il premio speciale Pizzaiolo dell’Anno 2024 – Ferrarelle Award. Medaglia di bronzo per I Tigli di Simone Padoan, a San Bonifacio, mentre alla quarta posizione c’è 50 Kalò di Ciro Salvo, di Napoli.

50 Top pizza, Roma tra le migliori 10 pizzerie d’Italia: la classifica

A metà della top ten ecco arrivare Seu Pizza Illuminati di Pier Daniele Seu e Valeria Zuppardo che conquista il quinto posto. Al 13mo posto c’è invece un’altra risorsa culinaria della Capitale, 180 grammi pizzeria romana di Jacopo Mercuro. Occupa la posizione numero 25 Sbanco pizzeria che si trova in zona Appio Latino e offre grazie ad un impasto studiato, un mix tra la napoletana e la pizza romana.

Si trova invece sul lungotevere di Pietra Papa la pizzeria San Martino pizza & bolle che nella classifica 50 Top Pizza si è posizionata al 39mo posto. La Gatta Mangiona è al 41mo posto, mentre posizione numero 44 per Allegrìo in via Veneto. Nel quartiere Prati Sant’Isidoro pizza & bolle si posiziona al 46° posto. Solo per citare le pizzerie di Roma presenti nei primi 50 posti della classifica.

Premio miglior fritto se lo aggiudica Clementina a Fiumicino

Durante la serata di presentazione delle Migliori Pizzerie in Italia 2024, per 50 Top Pizza, la guida più influente del mondo della pizza, andata in scena ieri sera, al Teatro Manzoni di Milano, c’è stato spazio anche per i premi speciali tra cui il premio Migliore Proposta dei Fritti 2024 – Il Fritturista – Oleificio Zucchi Award, che è andato a Clementina di Luca Pezzetta a Fiumicino.

Tra gli altri il premio Novità dell’Anno 2024 – Solania Award alla pizzeria Raf Bonetta di Raffaele Bonetta, a Pozzuoli; il premio Frittatina di Pasta dell’Anno 2024 – Pastificio Di Martino Award va a La Fenice di Manuel Maiorano, a Pistoia; il premio Migliore Carta dei Dessert 2024 – Cremoso – La Dispensa Award va a Sestogusto di Massimiliano Prete, a Torino; il premio Miglior Servizio della Birra 2024 – Peroni Nastro Azzurro Award se lo aggiudica Apogeo di Massimo Giovannini, a Pietrasanta; il premio One to Watch 2024 – Fedegroup Award va a Fermenta di Luca Cornacchia, a Chieti.

ULTIME NOTIZIE

Si finge poliziotto, ordina le pizze e non paga: arrestato

Un uomo di 57 anni è stato arrestato a Roma per aver truffato diversi...

Roma, al via Il Cinema Oltre – Arena Cinema Parco Labia: il programma

Ha avuto inizio Il Cinema Oltre - Arena Cinema Parco Labia, l’arena cinematografica organizzata...

Frosinone, dopo Ambrosino si valuta un altro acquisto in attacco | Piace Cerri della Juve

Il Frosinone tenterà un altro innesto in attacco dopo l'arrivo di Ambrosino dal Napoli. Vivarini...

Roma, rompe il vetro del treno e scappa: fermata 51enne

Durante la notte tra lunedì e martedì, una donna di 51 anni di Roma,...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Si finge poliziotto, ordina le pizze e non paga: arrestato

Un uomo di 57 anni è stato arrestato a Roma per aver truffato diversi...

Roma, al via Il Cinema Oltre – Arena Cinema Parco Labia: il programma

Ha avuto inizio Il Cinema Oltre - Arena Cinema Parco Labia, l’arena cinematografica organizzata...

Roma, rompe il vetro del treno e scappa: fermata 51enne

Durante la notte tra lunedì e martedì, una donna di 51 anni di Roma,...