29.1 C
Roma

Lo Voi: “Fondi Pnrr possono attrarre appetiti dei clan”

“C’è il rischio concreto che i fondi per il Pnrr e per il Giubileo possano attrarre gli appetiti delle organizzazioni mafiose a Roma, magari grazie all’utilizzo di qualche ‘faccia pulita’, perché a parlare non si presenta mai il mafioso”.

E’ quanto affermato dal procuratore capo di Roma Francesco Lo Voi sentito in Commissione Antimafia. Assieme a Lo Voi, Ilaria Calò, l’aggiunto che guida la Dda di Roma. I due magistrati hanno toccato i punti nevralgici della lotta al grande crimine. Calò ha spiegato come la mala albanese abbia compiuto nella Capitale il definitivo salto di qualità, passando da gregaria della mafia locale a broker internazionale della droga. Alcuni criminali cinesi, inoltre, sono diventati punto di riferimento per il riciclaggio di denaro sporco.

Lo Voi ha poi messo in guardia le istituzioni sugli appetiti mafiosi attorno ai soldi del Pnrr e del Giubileo e ha sottolineato come si stia sempre più saldando il rapporto tra il crimine romano e alcuni ambienti politici. “La presenza di criminalità di tipo mafioso – ha detto – continua a farsi sentire a Roma città, nei centri dell’area metropolitana e in altre provincie del Lazio con le caratteristiche delle mafie tradizionali che trovano facile reinvestimento del denaro illecito in attività di riciclaggio nelle forme più svariate. Non solo edilizia ma anche ristorazione, attività alberghiera, servizi e logistica”.

ULTIME NOTIZIE

Sanità, cercasi infermieri. L’emergenza che peggiora in estate (VIDEO)

In Italia mancano 60mila infermieri e presto ne serviranno altri 100mila per effetto dei...

Incidente Balduina, anziana travolta e uccisa: grave la figlia

Un drammatico incidente si è verificato nel quartiere Balduina di Roma nella notte di...

Nuovi progetti a Rieti, dalla Regione 9,5 milioni per finanziarli

9,5 milioni di euro per finanziare nuovi progetti a Rieti. La convenzione sulle Strategie...

Gli stacca un dito con un morso e lo ingoia: follia a Lavinio

Un quarantenne pakistano è stato arrestato per tentato omicidio e lesioni dopo aver morso...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...
00:01:08

Maxirissa nel Viterbese, 6 feriti

Maxirissa a bottigliate e coltellate a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. Tutto è...