27.5 C
Roma

Bomba contro auto della ex a Piazza Vescovio

Un’esplosione nel cuore della notte ha fatto destare tutti i residenti nella zona di piazza Vescovio a Roma. Era una bomba artigianale, caricata con polvere pirica, posizionata sul cofano di un’auto, una Mercedes Classe A, parcheggiata in strada, di fronte all’appartamento dove una vittima di stalker aveva trovato rifugio presso alcuni amici. Ma il suo ex, un 32enne, l’ha rintracciata e le ha fatto saltare in aria la macchina. L’uomo è stato identificato e arrestato dagli agenti del commissariato Vescovio.

Le indagini sono scattate qualche settimana fa dopo la denuncia della vittima, perseguitata dal 32enne che l’aveva minacciata dopo la fine della relazione, con continue telefonate, messaggi, avvertimenti, appostamenti sotto casa per metterle maggiore pressione. La donna, una 30enne, non ha avuto altra scelta e si è trasferita presso alcuni conoscenti, ma anche lì è stata raggiunta dall’uomo che ha deciso di alzare il tiro organizzando un attentato intimidatorio.

Gli investigatori del commissariato si sono messi subito sulle tracce dell’uomo che è stato arrestato. In casa, dove sono intervenuti anche gli agenti della Squadra mobile e degli artificieri della polizia, sono stati trovati altri ordigni simili, una scimitarra con la lama di quaranta centimetri, insieme ad altre armi improprie. E’ scattato subito l’arresto.

ULTIME NOTIZIE

Giunta Zingaretti nei guai per il licenziamento della manager Isabella Mastrobuono

Il licenziamento di Isabella Mastrobuono dai vertici della Asl di Frosinone nel 2017 è...

Stazione Ottaviano della metro A, da oggi la chiusura per lavori

A partire da lunedì 22 luglio la stazione Ottaviano della linea A della metropolitana...

Maltempo a Roma e nel Lazio, quando e dove piove: allerta gialla

Maltempo in vista per la giornata di oggi, lunedì 22 luglio 2024, a Roma...

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Giunta Zingaretti nei guai per il licenziamento della manager Isabella Mastrobuono

Il licenziamento di Isabella Mastrobuono dai vertici della Asl di Frosinone nel 2017 è...

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Giochi da tavolo, strumento per sostenere le persone con autismo. Lo studio

I giochi da tavolo sono amati da chiunque trovi del piacere nello stare assieme,...