24.2 C
Roma

Trastevere, dal 16 luglio torna la Festa de Noantri

La Festa de Noantri ritorna a Trastevere dal 16 al 31 luglio, un evento molto sentito dai romani che coincide con le celebrazioni della Madonna del Carmine, anche conosciuta come Madonna Fiumarola. In questa occasione, il Municipio I Roma Centro ha deciso di dedicare la festa a Gabriella Ferri per commemorare il ventennale della sua scomparsa, in collaborazione con l’associazione “Il posto delle fragole” e la JF Eventi e Comunicazione.

Trastevere, il programma della Festa de Noantri

Il programma della festa è vario ed è caratterizzato da una serie di eventi che si svolgeranno nella storica piazza di Trastevere. Dal 16 al 31 luglio, il palco ospiterà spettacoli teatrali di improvvisazione, monologhi, e conferenze spettacolo. Tra questi, ci sarà un evento su Trilussa, curato da Gabriele Manili, presidente dell’associazione culturale “Il posto delle fragole”. Inoltre, Francesco Fiorini, fondatore dell’associazione Lando Fiorini per la romanità, presenterà concerti e spettacoli comici.

La serata inaugurale e di presentazione della manifestazione si terrà il 20 luglio a Santa Maria in Trastevere. Un altro evento significativo sarà la Riunione di boxe olimpica organizzata dall’ASD Boxe Trastevere, che si terrà venerdì 26 luglio alle ore 19:30 in Piazza S. Cosimato, includendo incontri di bambini e pugili diversamente abili.

Gli eventi a Santa Maria in Trastevere si concluderanno il 27 luglio con uno spettacolo-tributo dedicato a Gabriella Ferri intitolato “Gabriella l’ultima ciumachella”, di e con Beba Albanesi, presentato da Francesco Saverio Fiorini. L’intera manifestazione è organizzata con il patrocinio e il contributo del Municipio I Roma Centro.

La presidente del Municipio I Roma Centro, Lorenza Bonaccorsi ha spiegato: “Partecipare alla Festa de Noantri significa vivere un’esperienza unica, che unisce tradizione, fede e cultura popolare È un’opportunità per avvicinarsi all’essenza più autentica di Roma, attraverso una festa che, da secoli, celebra l’identità e la storia della città.

“Il ricordo dell’infanzia legato alla Festa de Noantri – racconta l’Assessore all’Ambiente del Municipio I, Stefano Marin – è quello della solenne processione, durante la quale la statua della Madonna Fiumarola viene portata per le vie di Trastevere, accompagnata da canti e preghiere e che dà inizio alla festa rionale. Questo evento rappresenta il momento più suggestivo e partecipato della festa, coinvolgendo residenti e turisti in un clima di profonda spiritualità e condivisione”.

Conclude l’Assessore alla Cultura del Municipio I Giulia Ghia: “Questa festa è un’occasione per mantenere vive le tradizioni romane, spesso minacciate dalla modernità e dall’omologazione culturale. La partecipazione attiva degli abitanti di Trastevere e la presenza di turisti contribuiscono a preservare e diffondere le usanze locali, creando un ponte tra passato e presente. La Festa de Noantri rappresenta molto più di un semplice evento religioso. È un momento di grande rilevanza per la comunità di Trastevere e per Roma intera, unendo fede, tradizione e socialità in un’unica celebrazione. La festa rafforza il senso di appartenenza e identità degli abitanti, contribuendo alla coesione sociale e alla valorizzazione del patrimonio culturale della città”.

ULTIME NOTIZIE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Andersson, Ds Djurgardens: “Dahl? La Roma non si è fatta sentire”

Il ds del Djurgardens, Bosse Andersson, ha commentato le voci di mercato che vedrebbero Samuel Dahl...

Lazio, Lotito risponde alle accuse: “Abbiamo speso più della Juventus. Greenwood? Se i tifosi lo vogliono mettano i soldi”

Al termine del consiglio federale della FIGC, Claudio Lotito si è espresso sulle critiche ricevute...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Tennis tavolo, finiti i Mondiali a Roma: “E’ stata una grande festa”

Ieri sera, alla Nuova Fiera di Roma, si sono conclusi gli ITTF World Masters...

Club Dogo a Rock in Roma 2024, evento imperdibile per i fan

Club Dogo a Rock in Roma 2024, un evento imperdibile, e imminente, per tutti...

Sagra dei Maccaroni a Canepina, show per buongustai

Sagra dei Maccaroni a Canepina, show per buongustai provenienti da tutta la Regione e...