29.3 C
Roma

Termini, un arresto a sei denunce nelle ultime ore

Un arresto e sei denunce, è questo il bilancio del servizio di controllo straordinario condotto dai Carabinieri della Compagnia Roma Centro, con il supporto del Nas di Roma e di altre Compagnie del Gruppo di Roma, nelle aree intorno alla Stazione ferroviaria di Roma Termini, piazza Indipendenza, via Giolitti, piazza dei Cinquecento e zone limitrofe. L’obiettivo era contrastare ogni forma di illegalità e degrado.

Termini, blitz dei carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Roma Scalo Termini hanno arrestato un cittadino tunisino di 25 anni, senza fissa dimora e con precedenti, trovato in via Manin con 25 grammi di hashish nascosti nei calzini. Poco dopo, una 42enne romena, anche lei senza fissa dimora, è stata denunciata per possesso ingiustificato di forbici da 24 centimetri. Due persone provenienti dalla provincia di Napoli e dalla provincia di Lecce sono state denunciate per aver violato il divieto di ritorno nel Comune di Roma. Un 52enne romano e una 37enne romena sono stati denunciati per non aver rispettato il Dacur (Daspo Urbano) emesso nei loro confronti dal Questore di Roma.

Nel corso dei controlli, i Carabinieri del Nas, insieme ai Carabinieri della Stazione di Roma Macao, hanno sanzionato con una multa da 4500 euro il proprietario di un ristorante della zona per non aver rispettato le procedure di autocontrollo Haccp, per mancanza di tracciabilità degli alimenti e per carenze igienico-sanitarie. Sono stati distrutti 150 kg di alimenti non tracciati e il ristorante è stato sequestrato amministrativamente. Tre persone trovate all’interno della stazione ferroviaria con modiche quantità di stupefacenti per uso personale sono state segnalate al Prefetto.

I Carabinieri del Nucleo Roma Scalo Termini hanno anche sanzionato tre cittadini stranieri senza fissa dimora per aver violato il divieto di stazionamento nei pressi della stazione Termini, notificando loro un ordine di allontanamento per 48 ore e imponendo una multa di 100 euro ciascuno. Complessivamente, i Carabinieri hanno identificato 147 persone, verificato 46 veicoli ed effettuato 14 posti di controllo.

ULTIME NOTIZIE

Frosinone, finisce 6-0 il primo test amichevole | Doppietta di Marchizza

L'era Vivarini comincia con un sonoro 6-0 del Frosinone contro la città di Mondragone...

Giubileo, Gualtieri: “Siamo al 90% degli interventi essenziali”

A Palazzo Chigi si è tenuta ieri sera la quattordicesima riunione della Cabina di...

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Roma dichiara guerra ai lucchetti: rimossi 7 quintali in giro per la città

Nell'ambito delle attività quotidiane volte alla tutela dell'ambiente e al decoro urbano, gli agenti...

Incendio Farla a Latina, i dati Arpa nella norma

L'incendio scoppiato tra il 15 e il 16 luglio a Latina, che ha coinvolto...