25.8 C
Roma

Inchiesta antimafia Aprilia, si dimettono consiglio e giunta

“Alla luce dei recenti fatti giudiziari che hanno coinvolto la città di Aprilia, i consiglieri e la giunta comunale hanno concordato di rassegnare le dimissioni in blocco con effetti dall’8 luglio”.

Sono le parole utilizzate dal presidente del Consiglio comunale di Aprilia Salvatore Lax dopo l’ultima riunione tra maggioranza e minoranza, in seguito alla maxi inchiesta dell’antimafia che ha visto l’ormai ex sindaco della città pontina Lanfranco Principi finire ai domiciliari (e, poche ore dopo, rassegnare le proprie dimissioni). Le dimissioni formali saranno protocollate lunedì davanti al segretario generale del comune di Aprilia. Prima ci saranno quelle della giunta, poi del consiglio. A quel punto il prefetto di Latina potrà decidere di nominare un commissario reggente per gli affari correnti e per condurre la città alle elezioni, ma anche di inviare una commissione di accesso per valutare un eventuale scioglimento per mafia, visti i rilievi dell’ordinanza che ha portato agli arresti decine di persone. Sul fronte giudiziario sono iniziati i primi interrogatori mentre mercoledì i magistrati della procura di Roma titolari dell’indagine saranno ascoltati dalla Commissione parlamentare antimafia.

ULTIME NOTIZIE

Maltempo a Roma e nel Lazio, quando e dove piove: allerta gialla

Maltempo in vista per la giornata di oggi, lunedì 22 luglio 2024, a Roma...

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Domani Kosice-Roma, altra amichevole per i giallorossi

Domani alle ore 19:30 la Roma disputerà la sua seconda amichevole del precampionato in...

Valle del Peschiera, arriva il giovane Bianchetti

Valle del Peschiera, il calciatore approda in Promozione Dopo un'esperienza a Rieti, il centrocampista, classe...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Giochi da tavolo, strumento per sostenere le persone con autismo. Lo studio

I giochi da tavolo sono amati da chiunque trovi del piacere nello stare assieme,...

Una palazzina per il progetto “Dopo di noi”: partiti i lavori di bonifica

Il 16 luglio sono iniziati i lavori di bonifica della palazzina municipale situata in...