29.7 C
Roma

Minacce e insulti ai vicini di casa: 65enne arrestato per stalking condominiale

Minacce, insulti e anche botte. Una donna disabile è caduta scappando dal vicino di casa che la inseguiva con un taglierino. Un incubo iniziato nel 2022 per i residenti di un palazzo a Roma che hanno vissuto nell’ansia di incontrare il dirimpettaio, evitando per quanto possibile di incontrarlo.

Minacce e insulti ai vicini di casa: 65enne arrestato per stalking condominiale

Gli agenti della Polizia di Stato del III Distretto Fidene-Serpentara, al termine di un’indagine coordinata dai pm della Procura di Roma, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di un 65enne italiano, poiché gravemente indiziato del reato di stalking condominiale.

Le indagini

Durante le indagini i poliziotti hanno appurato che l’uomo, 65enne italiano, fin dal 2022, ha minacciato e ingiuriato diversi condomini dello stabile in cui risiede. In un’occasione avrebbe percosso uno dei vicini di casa mentre, in un’altra, avrebbe addirittura inseguito e minacciato una donna invalida con un taglierino, facendola cadere rovinosamente per lo spavento.

Leggi anche: Vacanze, i consigli per evitare le truffe online e come prenotare in sicurezza

Il terrore nel condominio

Un comportamento che ha causato agli abitanti del condominio un perdurante stato d’ansia e di paura e un forte timore per la loro incolumità. Secondo gli investigatori i residenti, infatti, sono stati costretti ad alterare le proprie abitudini di vita, prendendo necessariamente delle precauzioni per sfuggire le aggressioni ogni qualvolta uscivano o rientravano a casa. Avrebbero evitato addirittura di invitare familiari per paura di esporli al rischio di incontrarlo.

Gli investigatori hanno rintracciato il 65enne a casa e gli hanno notificato un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Roma. Al termine degli atti di rito, l’uomo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Regina Coeli a disposizione della magistratura.

ULTIME NOTIZIE

Roma, al via Il Cinema Oltre – Arena Cinema Parco Labia: il programma

Ha avuto inizio Il Cinema Oltre - Arena Cinema Parco Labia, l’arena cinematografica organizzata...

Frosinone, dopo Ambrosino si valuta un altro acquisto in attacco | Piace Cerri della Juve

Il Frosinone tenterà un altro innesto in attacco dopo l'arrivo di Ambrosino dal Napoli. Vivarini...

Roma, rompe il vetro del treno e scappa: fermata 51enne

Durante la notte tra lunedì e martedì, una donna di 51 anni di Roma,...

Pigiama Run 2024, una corsa contro il tumore nei bambini

La Pigiama Run, organizzata dalla LILT, giunge alla sua sesta edizione il 20 settembre....

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, al via Il Cinema Oltre – Arena Cinema Parco Labia: il programma

Ha avuto inizio Il Cinema Oltre - Arena Cinema Parco Labia, l’arena cinematografica organizzata...

Roma, rompe il vetro del treno e scappa: fermata 51enne

Durante la notte tra lunedì e martedì, una donna di 51 anni di Roma,...

Pigiama Run 2024, una corsa contro il tumore nei bambini

La Pigiama Run, organizzata dalla LILT, giunge alla sua sesta edizione il 20 settembre....