32 C
Roma

La situazione pesante nelle carceri del Lazio

Quella di ieri è stata una giornata molto critica nelle carceri, non solo a Regina Coeli, dove avevamo raccontato della rivolta di una ottantina di detenuti, ma anche in quello di Frosinone, dove un detenuto italiano di 21 anni, più volte sottoposto a TSO, si è tolto la vita in cella inalando gas. “Per la Fns Cisl Lazio tali detenuti non devono stare in carcere ma in strutture ospedaliere idonee, curati non certo vigilati a vista dalla Polizia Penitenziaria, a cui non spetta tale compito ma ad altre strutture e professionalità” scrive in un comunicato il segretario generale Massimo Costantino, per il quale “la politica e le asl sono assenti, fanno finta di nulla, come se il problema non esistesse”. Ieri nelle celle di Regina Coeli sono state rinvenute armi rudimentali come bastoni e pezzi di ferro affilati, e anche grappa autoprodotta. Le armi e l’alcol sono state sequestrate e un’ottantina di detenuti della quarta sezione, si è rivoltata appiccando il fuoco e distruggendo numerose celle.  Situazione critica, anche a Civitavecchia dove ieri mattina sono stati aggrediti 4 agenti e un detenuto ha colpito un altro recluso con un coltello. Sempre ieri nell’istituto penitenziario minorile Casal Di Marmo, l’ennesima rissa tra detenuti magrebini.  Attualmente il sovraffollamento regionale risulta in aumento rispetto al mese precedente ed ora è di 1.498 detenuti, considerato che 6.779 risultano essere i reclusi nei 14 Istituti del Lazio, rispetto ad una capienza regolamentare di detenuti prevista di 5.281. Una situazione che sta facendo davvero pesante, considerando anche la carenza di personale di polizia penitenziaria.

ULTIME NOTIZIE

Lazio-Triestina, le probabili formazioni

Questa la probabile formazione della Lazio, che scenderà in campo alle ore 18 nell'ultimo...

Lillo e gli AC/HD in concerto a Villa Ada

Un mix tra rock e comicità, per far scatenare e per fare ridere. È...

Trofeo Terminillo Legend Cup: tra calcio e solidarietà

Trofeo Terminillo Legend Cup, in campo il 30 luglio Il campo sportivo d'Altura, "Enrico Leoncini",...

Rome Startup Week 2024, anticipazioni dell’evento a settembre

La quarta edizione della Rome Startup Week si terrà al Gazometro di Roma il...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Giochi da tavolo, strumento per sostenere le persone con autismo. Lo studio

I giochi da tavolo sono amati da chiunque trovi del piacere nello stare assieme,...

Una palazzina per il progetto “Dopo di noi”: partiti i lavori di bonifica

Il 16 luglio sono iniziati i lavori di bonifica della palazzina municipale situata in...
00:01:06

Morta a Roma Alba Gonzales

Si è spenta a Roma, dopo una lunga malattia, Alba Gonzales, ballerina, cantante lirica...