35 C
Roma

La festa per San Pietro e Paolo a Roma

A Roma Sabato si festeggiano San Pietro e Paolo, i patroni della città. La Capitale si anima con numerosi eventi, mentre i trasporti e la viabilità subiscono qualche modifica. Si parte questa sera con una veglia di preghiera nella basilica di San Pietro alle ore 21. Sabato invece è in programma “Quo Vadis”, un cammino-evento che tocca le tappe storiche della presenza dei due apostoli nell’Urbe, da San Sebastiano fuori le Mura a Santa Prisca, dal Carcere Mamertino a Santa Maria in Via Lata. Sono previsti due percorsi, uno più lungo e l’altro più breve, al termine dei quali si riceverà una “pietruzza”, un piccolo sasso simbolo del cammino compiuto. Proprio il sanpietrino, evocato nel logo di “Quo Vadis”, collega Pietro, Roma e le sue strade. È un’occasione offerta a cittadini, turisti, famiglie, fedeli per riscoprire o visitare per la prima volta tanti luoghi, tra cui il Parco Archeologico del Colosseo, la cui visita, in esclusiva per i partecipanti, è gratuita, chiese e tesori dell’arte e della storia. Domenica invece alle 21 è previsto uno spettacolo nell’atrio della basilica di San Pietro, una rappresentazione teatrale di e con Michele La Ginestra, sul palco in veste di Pietro con Augusto Fornari nel ruolo di Paolo. Nell’area antistante Castel Sant’Angelo, avrà luogo la manifestazione pirotecnica denominata “Rievocazione Storica della Girandola di Michelangelo”. Dalle 19.30 circa sarà chiuso al transito veicolare il lungotevere nel tratto compreso tra Ponte Vittorio Emanuele ll e Ponte Umberto. Sempre dalle 19,30, saranno deviate le linee 23 – 280 – n3D. La rete capitolina del trasporto pubblico seguirà l’orario festivo, nonostante sia sabato. Le metropolitane continueranno le loro corse nel weekend fino all’1,30 di notte.

ULTIME NOTIZIE

Trastevere Calcio, rinnova il capitano Massimo

Trastevere Calcio, Massimo resta in amaranto Il Trastevere Calcio annuncia il rinnovo del capitano, Emiliano...

Manuela Petrangeli, oggi il funerale a Roma

Centinaia di persone si sono riunite alla Basilica di Santa Maria della Salute a...

Lazio autorizza agricoltori ad abbattere cinghiali

Nel Lazio gli agricoltori potranno abbattere i cinghiali che invadono i loro terreni. Lo...

“Roma antica in ostaggio”

“Soccombere al "diktat automobilistico", in una città strangolata dal traffico, trasformare le archeologie dell'antica...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

00:01:24

Lazio autorizza agricoltori ad abbattere cinghiali

Nel Lazio gli agricoltori potranno abbattere i cinghiali che invadono i loro terreni. Lo...
00:01:09

“Roma antica in ostaggio”

“Soccombere al "diktat automobilistico", in una città strangolata dal traffico, trasformare le archeologie dell'antica...
00:01:12

Maxi sequestro cibi scaduti in un chiosco

Sanzioni per oltre 2500 euro e maxi sequestro di alimenti e bevande. E' il...