25.8 C
Roma

Delitto Mollicone, avvocato di famiglia si rivolge a Corte d’Appello

“Sono qui a chiedervi di scrivere una pagina di giustizia giusta e non sembri che l’aggettivo sia pleonastico perché la giustizia può essere imperfetta e però ha tutte le possibilità per scrivere pagine belle e nobili». Così Dario De Santis, storico avvocato del padre della giovane di Arce uccisa nel 2001, Guglielmo Mollicone, che in aula questa mattina ha rappresentato lo zio di Serena Mollicone, Antonio, e la sorella Consuelo, si è rivolto alla prima Corte d’Assise d’Appello di Roma. Nei giorni scorsi la procura generale ha depositato le conclusioni della requisitoria sollecitando una condanna a 24 anni per il maresciallo Franco Mottola, a 22 per la moglie Annamaria e il figlio Marco. Per Quatrale è stata chiesta l’assoluzione mentre per Suprano il proscioglimento “per intervenuta prescrizione”.  L’avvocato nel suo intervento conclusivo ha ripercorso i presunti avvistamenti considerati “inattendibili” di Serena perché, ha spiegato, che il suo compito è eliminare possibili dubbi su prove escludenti.

ULTIME NOTIZIE

Maltempo a Roma e nel Lazio, quando e dove piove: allerta gialla

Maltempo in vista per la giornata di oggi, lunedì 22 luglio 2024, a Roma...

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Domani Kosice-Roma, altra amichevole per i giallorossi

Domani alle ore 19:30 la Roma disputerà la sua seconda amichevole del precampionato in...

Valle del Peschiera, arriva il giovane Bianchetti

Valle del Peschiera, il calciatore approda in Promozione Dopo un'esperienza a Rieti, il centrocampista, classe...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Giochi da tavolo, strumento per sostenere le persone con autismo. Lo studio

I giochi da tavolo sono amati da chiunque trovi del piacere nello stare assieme,...

Una palazzina per il progetto “Dopo di noi”: partiti i lavori di bonifica

Il 16 luglio sono iniziati i lavori di bonifica della palazzina municipale situata in...