24.2 C
Roma

Amministrative, seggi aperti per i ballottaggi: al voto Civitavecchia, Palestrina e Tarquinia

Seconda tornata elettorale per le amministrative: seggi aperti in 105 comuni italiani per i ballottaggi per l’elezione dei sindaci. Al voto nel Lazio Civitavecchia, Palestrina e Tarquinia con i cittadini che oggi domenica 23 giugno potranno andare ai seggi fino alle 23 e domani dalle 7 alle 15. Alla chiusura dei seggi inizierà lo spoglio.

Amministrative, seggi aperti per i ballottaggi: al voto Civitavecchia, Palestrina e Tarquinia

Tornano al voto i comuni con più di 15mila abitanti in cui nessun candidato ha preso più del 50% dei voti al primo turno che nel Lazio sono tre comuni: due in provincia di Roma, Civitavecchia e Palestrina, e Tarquinia in provincia di Viterbo.

Come si vota

Gli elettori devono recarsi a votare in possesso di documento di identità valido e tessera elettorale. In caso di smarrimento o esaurimento degli spazi per le timbrature sulla tessera, la stessa può essere richiesta anche nei giorni di votazione presso l’ufficio elettorale del comune di iscrizione nelle liste elettorali.

La modalità di voto è più semplice rispetto al primo turno, perché all’elettore basterà tracciare un segno sul nome del candidato sindaco prescelto. Nel caso in cui ci si accorgesse di aver sbagliato, si può chiedere una nuova scheda per esprimere correttamente il proprio voto.

Le sfide

La sfida a Civitavecchia, in provincia di Roma, è tra il candidato sostenuto da Fratelli d’Italia e Lega, Massimiliano Grasso, e il candidato appoggiato dal Partito democratico e Alleanza verdi sinistra, Marco Piendibene. Grasso al primo turno ha ottenuto il 34,61% delle preferenze (9.323 voti) e Piendibene il 21,41% (5.767 voti).

L’altro comune al voto in provincia di Roma è Palestrina con il candidato di centrosinistra Igino Macchi (42,07% al primo turno), appoggiato dal Pd e tre liste civiche, e il candidato di centrodestra Giuseppe Cilia (22,25 alla prima tornata elettorale) sostenuto da Forza Italia e Noi moderati.

A Tarquinia, in provincia di Viterbo, si sfidano il candidato del centrosinistra Francesco Sposetti (41,76% al primo turno) sostenuto da Partito democratico, Movimento 5 stelle e Alleanza verdi sinistra, e il candidato di centrodestra Alessandro Giulivi, (25,4% al primo turno) sostenuto da Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega.

L’affluenza alle 12

Affluenza in calo rispetto allo stesso orario della prima tornata di voto nei tre comuni del Lazio chiamati a scegliere il nuovo sindaco. L’affluenza media alle urne alle ore 12 è stata del 13,42% contro il 22,97% del primo turno.

Nello specifico, secondo i dati forniti dal Viminale sulla piattaforma Eligendo, l’affluenza a Civitavecchia è stata del 12,76% (20,63% alle 12 del primo turno). Peggio a Palestrina dove alle 12 è andato a votare l’11,35% degli aventi diritto (22,6%). Scende anche l’affluenza a Tarquinia dove alle 12 ha votato 18,12% degli aventi diritto: mentre alla stessa ora del primo turno si era recato alle urne il 30,85% degli elettori.

ULTIME NOTIZIE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Andersson, Ds Djurgardens: “Dahl? La Roma non si è fatta sentire”

Il ds del Djurgardens, Bosse Andersson, ha commentato le voci di mercato che vedrebbero Samuel Dahl...

Lazio, Lotito risponde alle accuse: “Abbiamo speso più della Juventus. Greenwood? Se i tifosi lo vogliono mettano i soldi”

Al termine del consiglio federale della FIGC, Claudio Lotito si è espresso sulle critiche ricevute...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...
00:01:08

Maxirissa nel Viterbese, 6 feriti

Maxirissa a bottigliate e coltellate a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. Tutto è...