27.5 C
Roma

Satnam Singh, domani la manifestazione a Latina: “Per la dignità, il rispetto e la sicurezza”

Satnam Singh, il lavoratore agricolo di origine indiana, è morto mercoledì mattina, il giorno successivo all’incidente in cui ha perso il braccio mentre lavorava in un campo di Latina, e dopo essere stato abbandonato sanguinante davanti casa. Oggi è attesa l’autopsia sul corpo per capire quanto abbia inciso sul decesso il ritardo delle cure mediche.

Satnam Singh, manifestazione a Latina

Per protesta, domani si fermerà il settore agricolo a Latina, dove è in programma una manifestazione “per chiedere dignità, rispetto per la salute e la sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori e l’impegno di tutte le istituzioni, le forze politiche e sociali nel contrastare lo sfruttamento, il caporalato e le condizioni disumane, spesso avvallate da norme che alimentano la clandestinità, in cui sono costrette a lavorare le persone nel settore agricolo e non solo”.

In programma una doppia iniziativa di Cgil e Flai di Frosinone-Latina che insieme a Cgil e Flai Roma e Lazio in Piazza della Libertà, davanti la sede della Prefettura. Alla manifestazione parteciperà anche la segretaria del Partito Democratico Elly Schlein. Intanto è partita la raccolta fondi, organizzata da Cgil e Flai Cgil, fondi per sostenere e non lasciare sola la famiglia di Satman Singh.

Un’altra manifestazione è in programma a Latina martedì 25 giugno nel capoluogo pontino, promossa dalla comunità indiana del Lazio. “Torneremo in piazza a manifestare la nostra rabbia verso chi porta avanti questo sfruttamento e questa barbarie – ha detto il presidente della comunità del Lazio, Gurmukh Singh – Per tutti questi motivi, ma soprattutto per Satnam, martedì 25 giugno – spiega – organizzeremo una grande manifestazione in cui, alla conclusione, chiederemo di essere accolti dal prefetto di Latina a cui lasceremo una lettera aperta per denunciare tutto quello che succede ogni giorno. Invitiamo tutte le comunità indiane del Lazio a partecipare a questa manifestazione e invitiamo anche tutti i sindacati e tutte le associazioni che si occupano dei diritti dei lavoratori a proclamare per quel giorno una giornata di sciopero generale per i lavoratori agricoli della provincia di Latina così da far sentire forte la loro voce e far sì che tragedie come quella di Satnam non accadano mai più”, ha concluso.

ULTIME NOTIZIE

Giunta Zingaretti nei guai per il licenziamento della manager Isabella Mastrobuono

Il licenziamento di Isabella Mastrobuono dai vertici della Asl di Frosinone nel 2017 è...

Stazione Ottaviano della metro A, da oggi la chiusura per lavori

A partire da lunedì 22 luglio la stazione Ottaviano della linea A della metropolitana...

Maltempo a Roma e nel Lazio, quando e dove piove: allerta gialla

Maltempo in vista per la giornata di oggi, lunedì 22 luglio 2024, a Roma...

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Giunta Zingaretti nei guai per il licenziamento della manager Isabella Mastrobuono

Il licenziamento di Isabella Mastrobuono dai vertici della Asl di Frosinone nel 2017 è...

Tre detenuti evasi dal carcere minorile di Casal del Marmo

Tre giovani detenuti di origine tunisina sono evasi dal carcere minorile di Casal del...

Giochi da tavolo, strumento per sostenere le persone con autismo. Lo studio

I giochi da tavolo sono amati da chiunque trovi del piacere nello stare assieme,...