35 C
Roma

Rifiuti ingombranti, torna “Ama il tuo quartiere”

Sabato e domenica torna con un nuovo appuntamento la campagna di sensibilizzazione ambientale “Ama il Tuo Quartiere – Giornate del Riciclo”.

La raccolta straordinaria gratuita di rifiuti ingombranti, elettronici e speciali organizzata da Ama da alcuni mesi è stata potenziata moltiplicando gli eventi in programma nel fine settimana.

Questo week end l’azienda mette a disposizione dei romani complessivamente 21 postazioni di raccolta. Per individuare l’ecostazione più vicina assieme a tutte le informazioni utili si può consultare il sito www.amaroma.it. Anche i Centri di Raccolta fissi saranno regolarmente aperti in entrambe le giornate.

Sabato mattina nei municipi II, IV, VI, VIII e XIV ci saranno 6 “postazioni light” attrezzate per accogliere ingombranti, legno, RAEE oltre che sfalci e potature. Domenica 23, l’iniziativa coinvolgerà invece tutti i municipi dispari con 15 siti presso cui consegnare i rifiuti ingombranti classici come mobili, sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, i RAEE oltre che gli oli da cucina esausti. Nelle eco-stazioni di piazzale Clodio, via Anagnina e via Vincenzo Tieri saranno presenti anche Centri di Raccolta Mobili presso cui conferire anche pile, batterie, toner, farmaci e contenitori con residui di vernici e solventi. Sempre domenica In alcune postazioni, evidenziate anch’esse sul sito web di Ama, saranno presenti anche associazioni, cooperative sociali e organizzazioni del terzo settore che promuovono progetti volti al riutilizzo dei beni usati ancora in buono stato. I cittadini, grazie alla presenza di questi “volontari del riuso”, avranno quindi la possibilità di consegnare vecchie biciclette o parti di esse alle associazioni Ciclonauti e Bike4City e vecchi cellulari e tablet (ancora funzionanti) alla cooperativa WAYS.
Tutti siti di raccolta sono attivi dalle ore 8 alle ore 12.30 e tutti i materiali raccolti nel corso delle due mattinate verranno differenziati secondo la categoria merceologica e avviati alle rispettive filiere di recupero.

ULTIME NOTIZIE

SPECIALE – La sfida della mobilità al 3° Simposio di Fondazione Roma: le alternative sostenibili tra presente e futuro

La mobilità a Roma è davvero una missione impossibile? Lo scorso anno i romani...

Olimpico sold out per i Coldplay, come raggiungere lo stadio

Tutto pronto per la prima data italiana del tour dei Coldpaly. La band si...

Parigi 2024, da Giuffrida a Coiro: i romani alle Olimpiadi

Tanti i romani alle Olimpiadi di Parigi 2024. Tanti talenti nuovi e le certezze,...

Stadio Olimpico, siglato l’accordo tra Corepla e Sport e Salute per rendere gli eventi più sostenibili

Parte il progetto mirato a ottimizzare l’eco-sostenibilità degli eventi tenuti allo Stadio Olimpico di...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Stadio Olimpico, siglato l’accordo tra Corepla e Sport e Salute per rendere gli eventi più sostenibili

Parte il progetto mirato a ottimizzare l’eco-sostenibilità degli eventi tenuti allo Stadio Olimpico di...
00:01:24

Lazio autorizza agricoltori ad abbattere cinghiali

Nel Lazio gli agricoltori potranno abbattere i cinghiali che invadono i loro terreni. Lo...
00:01:09

“Roma antica in ostaggio”

“Soccombere al "diktat automobilistico", in una città strangolata dal traffico, trasformare le archeologie dell'antica...