29.3 C
Roma

Rapina in farmacia a San Basilio, minaccia dipendente e scappa con l’incasso

Un pezzo di alluminio appuntito per mettere a segno una rapina in farmacia a Roma in zona San Basilio. Così una donna di avrebbe minacciato una dipendente costringendola a consegnarle l’incasso della giornata per poi fuggire tra le strade del quartiere. La rapinatrice è stata però presto intercettata e fermata dai carabinieri. La presunta responsabile, una 52enne romana con precedenti, è stata arrestata perché gravemente indiziata del reato di rapina.

Rapina in farmacia a San Basilio, minaccia dipendente e scappa con l’incasso

La scorsa sera, contattati per una segnalazione giunta al 112, i carabinieri del nucleo radiomobile di Roma sono intervenuti presso una farmacia in via Morrovalle, quartiere San Basilio, bloccando la donna che, dai gravi elementi indiziari raccolti, poco prima, aveva rapinato la farmacia. Secondo quanto ricostruito la 52enne era entrata nell’esercizio commerciale e armata di un frammento di alluminio avrebbe minacciato una dipendente facendosi consegnare il denaro contenuto in cassa.

I carabinieri hanno arrestato la 52enne, sequestrato l’oggetto appuntito e restituito il denaro alla farmacia. L’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Roma che ha disposto per la donna l’obbligo di presentazione in caserma.

Il precedente

Solo pochi giorni fa un altro rapinatore di farmacie è stato arrestato dai carabinieri di Centocelle. Due i colpi messi a segno tra fine dicembre e metà gennaio dello scorso anno dal bandito che minacciando il titolare con una siringa a suo dire sporca di sangue “infetto”, si è fatto consegnare l’incasso. Nel secondo caso l’uomo ha addirittura chiesto alla vittima se lo riconoscesse, visto che anche nella rapina precedente si era presentato a volto scoperto.

Le indagini condotte dai Carabinieri della Stazione Centocelle, che intervennero sul posto dopo i due episodi, hanno permesso, grazie all’analisi delle immagini di videosorveglianza, degli accertamenti in banche dati e di individuazione fotografica, di dare un volto all’uomo. Si tratta di un 43enne romano, tossicodipendente e già noto alle forze dell’ordine, che dovrà rispondere di rapina.

ULTIME NOTIZIE

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Maratona di Roma 2025, Onorato: “Ci confermiamo capitale delle corse su strada”

Maratona di Roma 2025, Onorato: "La risposta del pubblico è straordinaria" Oltre al sindaco, anche...

Maratona di Roma 2025, Gualtieri: “Crescita importante. Sta diventando uno degli eventi più attesi a livello Internazionale”

Maratona di Roma 2025, Gualtieri: "Una vera e propria festa per lo sport" Annunciate le...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Maratona di Roma 2025, arriva l’annuncio della data e il numero dei partecipanti

Maratona di Roma 2025, numero chiuso: 30.000 i partecipanti Arriva l'annuncio: la 30esima edizione della...

Roma dichiara guerra ai lucchetti: rimossi 7 quintali in giro per la città

Nell'ambito delle attività quotidiane volte alla tutela dell'ambiente e al decoro urbano, gli agenti...