33.3 C
Roma

Nuovo maxi incendio a Tor Pagnotta: strade chiuse

Un vasto incendio è divampato a Roma nella zona di Tor Pagnotta, lungo la via Ardeatina all’altezza del civico 620, creando una nuova situazione di emergenza. Le fiamme, scoppiate intorno alle 15:00, hanno provocato una densa nube di fumo nero visibile da vari quartieri della capitale. Il titolare di un autolavaggio ha dato l’allarme, e il caldo afoso ha contribuito a rendere l’aria rapidamente irrespirabile. Le fiamme si sono propagate rapidamente a causa della presenza di rifiuti e sterpaglie nel campo dove l’incendio ha avuto origine, coinvolgendo successivamente un autolavaggio e un vivaio.

Interventi dei Vigili del Fuoco sul luogo dell’incendio

I vigili del fuoco sono intervenuti prontamente con due autobotti e un carro schiuma per cercare di domare le fiamme. La protezione civile, la polizia di Stato, la polizia locale e un elicottero regionale hanno collaborato nelle operazioni di spegnimento.

L’elicottero ha effettuato diversi lanci d’acqua sulle aree interessate dal fuoco per contenere l’incendio. Fortunatamente, al momento non risultano feriti, ma le autorità hanno chiuso diverse strade per permettere ai soccorritori di operare in sicurezza.

Chiusura delle strade e deviazioni dei trasporti pubblici

Gli agenti del VIII Gruppo Tintoretto e del IX Gruppo Eur della Polizia Locale di Roma Capitale hanno interrotto la circolazione sulla via Ardeatina, nel tratto compreso tra via Millevoi e via Tor Pagnotta, in entrambe le direzioni.

Questo ha causato deviazioni per le linee autobus 702, 789 e 720, complicando ulteriormente la situazione del traffico. La polizia locale ha lavorato intensamente per gestire la viabilità e garantire la sicurezza nell’area, facilitando al massimo le operazioni di spegnimento delle fiamme.

Cause possibili dell’incendio

Secondo le prime informazioni, l’incendio sarebbe iniziato in un campo dove erano presenti cumuli di rifiuti, che insieme al vento e alle sterpaglie secche, hanno alimentato rapidamente le fiamme.

L’incendio ha poi coinvolto un autolavaggio e successivamente un vivaio, estendendosi a una vasta area. Questo incidente rappresenta il secondo grande incendio a Roma in pochi giorni, dopo quello alla Magliana avvenuto ieri, e il terzo includendo anche l’incendio ad Ardea, dove una discarica abusiva è andata a fuoco.

ULTIME NOTIZIE

Lazio autorizza agricoltori ad abbattere cinghiali

Nel Lazio gli agricoltori potranno abbattere i cinghiali che invadono i loro terreni. Lo...

“Roma antica in ostaggio”

“Soccombere al "diktat automobilistico", in una città strangolata dal traffico, trasformare le archeologie dell'antica...

Maxi sequestro cibi scaduti in un chiosco

Sanzioni per oltre 2500 euro e maxi sequestro di alimenti e bevande. E' il...

Sviene per il caldo e provoca incidente, muore 54enne

Il gran caldo di questi giorni sta portando a molti malori e ricoveri. Anche...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, teatro e musica al Municipio X: parte ‘Teatro Arena Domma’

'Disney 100', il musical tributo, inaugura domani la rassegna culturale 'Teatro Arena Domma –...

Salute mentale in età evolutiva, al via progetto innovativo a Roma

Roma in prima fila per il benessere mentale dei più piccoli. Sono state infatti...

Roma, ecco il “banco tipo” per il commercio su strada

La Giunta capitolina ha approvato una delibera cruciale per il riordino delle attività commerciali...