29.3 C
Roma

Luis Alberto: “Addio? Il rapporto con il presidente non mi ha aiutato”

Il calciatore spagnolo torna a parlare del proprio addio alla Lazio.

Luis Alberto: “Avevo compreso la fine del mio ciclo alla Lazio”

Luis Alberto, passato da qualche giorno dalla Lazio al Qatar, è tornato a parlare del proprio addio alla Capitale ai microfoni di AS. Lo spagnolo ha subito chiarito le motivazione e quanto accaduto con Lotito. Di seguito le sue parole:

Dopo tanto tempo in Italia, perché te ne vai?
“Era il momento. L’estate scorsa ero vicino alla partenza e anche questa stagione non è stata affatto buona. Dopo le dimissioni di Sarri tutto è peggiorato e il mio rapporto con il presidente non era dei migliori possibili. Ho capito che il mio ciclo era finito e dovevo trovare una via d’uscita”.

Gli ultimi mesi sono stati difficili per te?
“Non è stato il miglior finale possibile, perché mentalmente ho avuto difficoltà ad andare ad allenarmi e il rapporto con il presidente non mi ha aiutato per niente. Il tutto doveva essere chiuso. Lascio tanti amici e tanto amore in quella che considero la mia seconda casa”.

Hai 31 anni Non hai ricevuto proposte dalla Spagna o dall’Europa?
“Ci sono state chiamate e interessi, ma nulla è stato finalizzato. In Spagna era quasi impossibile perché nessun club avrebbe pagato per un trasferimento. Il Qatar era già un’opzione la scorsa stagione, ma il trasferimento non poteva essere completato e ho dato loro la mia parola che ci sarei andato quando avrei potuto”

ULTIME NOTIZIE

Frosinone, finisce 6-0 il primo test amichevole | Doppietta di Marchizza

L'era Vivarini comincia con un sonoro 6-0 del Frosinone contro la città di Mondragone...

Giubileo, Gualtieri: “Siamo al 90% degli interventi essenziali”

A Palazzo Chigi si è tenuta ieri sera la quattordicesima riunione della Cabina di...

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Frosinone, finisce 6-0 il primo test amichevole | Doppietta di Marchizza

L'era Vivarini comincia con un sonoro 6-0 del Frosinone contro la città di Mondragone...

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Maratona di Roma 2025, Onorato: “Ci confermiamo capitale delle corse su strada”

Maratona di Roma 2025, Onorato: "La risposta del pubblico è straordinaria" Oltre al sindaco, anche...