35 C
Roma

Incidente a Tor Bella Monaca: ragazza investita in monopattino, l’auto passata con il rosso

Lunedì 17 giugno, alle 19:30, una ragazza di 24 anni ha perso la vita in un incidente stradale a Tor Bella Monaca, Roma. Il tragico evento ha coinvolto una Opel Astra guidata da un ragazzo di 22 anni, che avrebbe attraversato l’incrocio con il semaforo rosso, colpendo in pieno la giovane a bordo del suo monopattino. Nonostante l’intervento tempestivo delle forze dell’ordine e dei soccorritori, la ragazza è deceduta sul colpo. Le autorità stanno indagando per chiarire con precisione la dinamica dell’incidente e verificare le testimonianze raccolte sul luogo dell’impatto.

Dinamica dell’incidente

L’incidente è avvenuto in via di Tor Bella Monaca, all’altezza del civico 469, una zona trafficata e spesso scenario di episodi simili. Secondo le prime ricostruzioni, l’automobilista, alla guida di una Opel Astra, avrebbe attraversato l’incrocio senza rispettare il segnale di stop imposto dal semaforo rosso.

La ragazza, Manila De Luca, stava attraversando la strada sul suo monopattino quando è stata violentemente investita. L’impatto è stato così forte che la giovane è morta sul colpo, nonostante i tentativi di rianimazione dei presenti e del personale medico arrivato successivamente.

Testimonianze e indagini in corso

Numerosi testimoni presenti al momento dell’incidente hanno confermato che l’auto ha attraversato l’incrocio a velocità sostenuta, ignorando il semaforo rosso. La scena si è svolta sotto gli occhi sgomenti dei passanti e di altri automobilisti che stavano attendendo il verde.

Alcuni residenti della zona hanno descritto la vittima come una ragazza molto legata alla famiglia, che lavorava in una tabaccheria nelle vicinanze. Le autorità stanno analizzando le telecamere di sorveglianza e raccogliendo ulteriori testimonianze per ricostruire l’esatta sequenza degli eventi.

Conseguenze e reazioni della comunità

La tragica scomparsa di Manila De Luca ha scosso profondamente la comunità di Tor Bella Monaca. Amici e conoscenti si sono radunati sul luogo dell’incidente per lasciare fiori e messaggi in sua memoria.

La madre e la nonna della vittima, con cui viveva, sono state confortate dai vicini e dalle autorità locali. Si tratta della 72esima morte in strada a Roma e provincia, in un 2024 nero nei primi sei mesi di monitoraggio.

ULTIME NOTIZIE

Parigi 2024, da Giuffrida a Coiro: i romani alle Olimpiadi

Tanti i romani alle Olimpiadi di Parigi 2024. Tanti talenti nuovi e le certezze,...

Stadio Olimpico, siglato l’accordo tra Corepla e Sport e Salute per rendere gli eventi più sostenibili

Parte il progetto mirato a ottimizzare l’eco-sostenibilità degli eventi tenuti allo Stadio Olimpico di...

La matematica è un problema nel Lazio: i risultati dei test Invalsi

I risultati dei Test Invalsi del 2024 evidenziano carenze nella matematica per gli studenti...

Trastevere Calcio, rinnova il capitano Massimo

Trastevere Calcio, Massimo resta in amaranto Il Trastevere Calcio annuncia il rinnovo del capitano, Emiliano...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Stadio Olimpico, siglato l’accordo tra Corepla e Sport e Salute per rendere gli eventi più sostenibili

Parte il progetto mirato a ottimizzare l’eco-sostenibilità degli eventi tenuti allo Stadio Olimpico di...

Manuela Petrangeli, oggi il funerale a Roma

Centinaia di persone si sono riunite alla Basilica di Santa Maria della Salute a...

Roma, teatro e musica al Municipio X: parte ‘Teatro Arena Domma’

'Disney 100', il musical tributo, inaugura domani la rassegna culturale 'Teatro Arena Domma –...