24.1 C
Roma

‘La Prima Festa’, successo di pubblico a Capannelle

Buona la prima, in tutti i sensi. Con una partecipazione di 15 mila persone, tra cui moltissimi giovani, infatti, ‘La Prima Festa’ ha animato ieri l’Ippodromo delle Capannelle. Un evento speciale, organizzato da Roma Capitale in collaborazione con Rock in Roma e OtrLive, gratuito e rivolto soprattutto ai più giovani.

Dalle 19, sul palco si sono susseguiti vari artisti della scena musicale romana. Carl Brave, direttore artistico e principale protagonista della serata, ha selezionato i musicisti per questa prima edizione. Insieme a Noemi, con la quale ha concluso l’evento, si sono esibiti Ditonellapiaga, Lil Jolie, Vale LP, Pretty Solero x Titien & Gordo, Caffellatte, Shama24k, Piccolo Principe e Rondine.

La Prima Festa, successo di pubblico

Valeria Baglio, Giulia Tempesta e Mariano Angelucci hanno dichiarato: “La Prima Festa è stata un successo, una bella serata di musica e di incontro per festeggiare la fine della scuola, l’inizio delle vacanze o per una breve pausa prima dell’esame di maturità. Un evento inclusivo e aperto davvero a tutti: è stato bello vedere le famiglie partecipare insieme e tanti genitori accompagnare i figli, anche giovanissimi, per assistere con loro al concerto. Vogliamo ringraziare il sindaco Gualtieri e l’assessore alla Cultura Gotor per il loro sostegno, Atac e l’assessore Patanè per la collaborazione che ha permesso di prolungare l’orario di servizio della Metro A e di assicurare i collegamenti con bus navetta per dare a tanti giovanissimi l’opportunità di muoversi in sicurezza. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato, agli organizzatori, ai tecnici, agli artisti, a iniziare da Carl Brave che con Noemi ha fatto ballare ed emozionare tutti”.

Hanno aggiunto Svetlana Celli, Antonio Stampete e Lorenzo Marinone: “Con la Prima Festa abbiamo sperimentato una formula di evento nuova, che speriamo diventi un appuntamento fisso dell’inizio dell’estate. I giovani chiedono nuovi spazi per incontrarsi e vivere con spensieratezza la loro età e noi stiamo investendo su questo, per rendere la città più vicina alle loro esigenze, più aperta e inclusiva. La Prima Festa è solo il primo degli eventi di una stagione che sarà ricca di eventi grazie all’Estate romana e alle tante iniziative messe in campo dall’amministrazione. L’evento non si ferma qui. La Prima Festa diventerà un contest di idee. A settembre prenderà il via un concorso riservato agli studenti degli Istituti superiori e delle Università di Roma, che si concluderà con una premiazione delle proposte più belle e creative sul futuro della città. Vogliamo che ragazze e ragazzi, dopo il lungo periodo della pandemia, tornino ad essere protagonisti della città”, hanno concluso.

ULTIME NOTIZIE

Rome Future Week, centinaia di eventi diffusi

Dal 16 al 22 settembre torna nella Capitale 'Rome Future Week', la grande kermesse...

Due alberi cadono su ciclabile Roma

Due alberi sono caduti questa mattina sulla ciclabile di Tor di Valle, in direzione...

Chiede elemosina e tenta di rapinare passante, arrestato

Ha prima avvicinato un uomo chiedendogli un paio di euro di elemosina poi, con...

Incidente in mare a Sperlonga, soccorsi due fratelli

Incidente in mare per due fratelli di 12 e 15 anni, per i quali...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

BoscodiVino, l’evento enogastronomico nel bosco di Lariano

"BoscodiVino" è la manifestazione che si svolge dal 18 al 21 luglio, presso la...

Roma, pedalata di luna piena a piazza del popolo: ecco quando

Roma, pedalata di luna piena a piazza del popolo: Domenica 21 luglio riecco l'appuntamento...

Serenate e stornelli romani al teatro, ecco dove e con chi

Stornelli romani al teatro. Le più belle serenate romane saranno introdotte da una fantasia...