24.2 C
Roma

Truffe telefoniche, chiamate perse e credito finito: come difendersi

Il fenomeno del Wangiri, termine giapponese che significa “squillo e riaggancio”, rappresenta una delle principali truffe telefoniche che continuano a colpire molti italiani, aggravata dall’uso di bot nel caso di Wangiri 2.0. Questi sistemi automatizzati effettuano numerose chiamate brevi da numeri internazionali o sconosciuti, inducendo le vittime a richiamare e incorrere in costi elevati.

Caratteristiche delle truffe telefoniche Wangiri 2.0

Il Wangiri 2.0 utilizza bot per effettuare ripetute chiamate brevi, utilizzando numeri internazionali o sconosciuti.

La vittima, richiamando, si ritrova a pagare per una chiamata internazionale o a attivare servizi a pagamento, svuotando rapidamente il credito telefonico.

Le chiamate durano più a lungo per aumentare i costi, con un operatore spesso rappresentato da un messaggio registrato.

Precauzioni per evitare le truffe telefoniche

Per proteggersi dalle truffe telefoniche Wangiri 2.0, è importante seguire alcuni accorgimenti:

  • Non richiamare numeri sconosciuti: specialmente se sono internazionali. Se si pensa di aver perso una chiamata importante, è utile fare una ricerca online del numero.
  • Bloccare le chiamate internazionali: si può chiedere al proprio operatore di bloccare le chiamate verso l’estero.
  • Utilizzare il blocco delle chiamate spam: molti smartphone hanno funzioni per identificare e bloccare automaticamente queste chiamate. In alternativa, si possono utilizzare app specifiche o richiedere servizi dedicati al proprio operatore.

Soluzioni tecnologiche e servizi

I moderni smartphone spesso includono funzioni di blocco delle chiamate spam, ma se il proprio dispositivo ne è sprovvisto, è possibile ricorrere a:

  • App specifiche: diverse applicazioni sono progettate per identificare e bloccare chiamate spam.
  • Servizi offerti dagli operatori: gli operatori telefonici offrono servizi per bloccare numeri indesiderati e proteggere i propri clienti dalle truffe telefoniche.

Educazione e consapevolezza

Rimanere informati e consapevoli è essenziale per evitare le frodi come Wangiri 2.0. Le associazioni di consumatori sottolineano l’importanza di prestare attenzione alle chiamate da numeri sconosciuti e di adottare misure preventive.

Informarsi e condividere informazioni su queste truffe può aiutare a ridurre il rischio e a proteggere se stessi e gli altri.

ULTIME NOTIZIE

Vedova di Chris Cornell rapinata di un Rolex da 50mila euro

Rania Vicky Karayannis, vedova del celebre cantante dei Soundgarden Chris Cornell, è stata aggredita...

Incendio al deposito farmaceutico Farla a Latina: le immagini del rogo (VIDEO)

Un grave incendio ha colpito lo stabilimento della cooperativa Farla, specializzata nella distribuzione di...

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Andersson, Ds Djurgardens: “Dahl? La Roma non si è fatta sentire”

Il ds del Djurgardens, Bosse Andersson, ha commentato le voci di mercato che vedrebbero Samuel Dahl...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...
00:01:08

Maxirissa nel Viterbese, 6 feriti

Maxirissa a bottigliate e coltellate a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. Tutto è...