29.3 C
Roma

San Cesareo, due coniugi arrestati per spaccio di cocaina

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di una coppia, accusata di traffico di cocaina. L’indagine, avviata lo scorso febbraio, ha rivelato un vasto mercato di droga operante in una zona rurale di San Cesareo, Roma. Gli investigatori hanno scoperto che i due coniugi gestivano un fiorente business di spaccio di cocaina, utilizzando l’area isolata come base operativa, lontana dal centro abitato.

Spaccio di cocaina, le indagini

L’indagine ha avuto inizio nel febbraio scorso, quando i carabinieri hanno fermato un acquirente di sostanze stupefacenti. Questo primo controllo ha permesso agli investigatori di scoprire un’attività di spaccio ben radicata in una località rurale del Comune di San Cesareo.

Le indagini hanno rivelato che i due coniugi avevano scelto questa area specifica per evitare sospetti e controlli, sfruttando la sua distanza dal centro cittadino per condurre le loro attività illecite in relativa sicurezza.

Risultati delle indagini e sequestri

Durante le investigazioni, i militari hanno identificato quattro consumatori abituali di sostanze stupefacenti, segnalati per violazione della legge sugli stupefacenti.

Gli agenti hanno inoltre sequestrato diverse quantità di cocaina e hashish, confermando l’esistenza di un giro di spaccio ben organizzato.

Il Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina ha raccolto prove sufficienti per permettere alla Procura della Repubblica di Tivoli di richiedere misure cautelari nei confronti dei sospettati.

Misure cautelari

Grazie alle prove raccolte, il gip del Tribunale di Tivoli ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dei due coniugi. L’uomo è stato trasferito in carcere, mentre la donna è stata posta agli arresti domiciliari.

ULTIME NOTIZIE

Frosinone, finisce 6-0 il primo test amichevole | Doppietta di Marchizza

L'era Vivarini comincia con un sonoro 6-0 del Frosinone contro la città di Mondragone...

Giubileo, Gualtieri: “Siamo al 90% degli interventi essenziali”

A Palazzo Chigi si è tenuta ieri sera la quattordicesima riunione della Cabina di...

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Giubileo, Gualtieri: “Siamo al 90% degli interventi essenziali”

A Palazzo Chigi si è tenuta ieri sera la quattordicesima riunione della Cabina di...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Roma dichiara guerra ai lucchetti: rimossi 7 quintali in giro per la città

Nell'ambito delle attività quotidiane volte alla tutela dell'ambiente e al decoro urbano, gli agenti...