29.3 C
Roma

Roma, lo costringono a mettersi in un portabagagli e lo rapinano: due minori in comunità

Prima lo costringono a entrare nel portabagagli di un’auto, poi lo rapinano. Lo derubano dei soldi e di un cappotto, dal valore di 700 euro. È successo a Frascati (Roma): vittima e presunti rapinatori tutti minorenni. I due giovani coinvolti sono due cugini, entrambi giovanissimi, di 14 anni.

I carabinieri della compagnia di Frascati hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare del collocamento in comunità, emessa dal gip del Tribunale per i Minorenni di Roma su richiesta della procura, nei confronti dei due minorenni coinvolti.

Roma, sequestro e rapina

Questi ultimi sono ritenuti responsabili della rapina ai danni di un sedicenne romano, avvicinato a Frascati, costretto a lasciare la sua minicar, chiuso nel bagagliaio e derubato di denaro e di un giubbotto del valore di circa 700 euro.

Il crimine è avvenuto la sera del 6 aprile scorso, quando il sedicenne è stato avvicinato da due adolescenti. Con minacce e violenza, i rapinatori lo hanno obbligato a scendere dal posto di guida della sua minicar e a rimanere nel bagagliaio. Successivamente, i due si sono impossessati del veicolo, dirigendosi verso il quartiere di Torre Angela.

Arrivati a destinazione, hanno fatto scendere il giovane e lo hanno derubato di 35 euro in contanti e di un giubbotto del valore di circa 700 euro, per poi allontanarsi a piedi dopo aver riscontrato un guasto tecnico alla vettura.

Le indagini dei carabinieri hanno portato all’identificazione dei due sospettati, entrambi cugini di 14 anni, che sono stati trasferiti in due diverse comunità sotto la supervisione dell’autorità giudiziaria competente.

ULTIME NOTIZIE

Frosinone, finisce 6-0 il primo test amichevole | Doppietta di Marchizza

L'era Vivarini comincia con un sonoro 6-0 del Frosinone contro la città di Mondragone...

Giubileo, Gualtieri: “Siamo al 90% degli interventi essenziali”

A Palazzo Chigi si è tenuta ieri sera la quattordicesima riunione della Cabina di...

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Roma dichiara guerra ai lucchetti: rimossi 7 quintali in giro per la città

Nell'ambito delle attività quotidiane volte alla tutela dell'ambiente e al decoro urbano, gli agenti...

Incendio Farla a Latina, i dati Arpa nella norma

L'incendio scoppiato tra il 15 e il 16 luglio a Latina, che ha coinvolto...