26.1 C
Roma

Sicurezza scuole Roma, allarmi collegati al 112 contro atti vandalici

L’allarme delle scuole di Roma collegato direttamente al 112, per far partire subito l’intervento delle forze dell’ordine. Un deterrente ai numerosi atti vandalici e furti che hanno colpito negli scorsi mesi gli istituti scolastici della capitale, chiesto a gran voce dalle istituzioni locali. Un intervento atteso da tempo e che a breve entrerà in funzione grazie ad un protocollo tra Comune, Prefettura e Regione.

Sono state ben sette le scuole dove i ladri sono entrati in azione in una sola notte lo scorso maggio nel Municipio V territorio già colpito da numerosi atti vandalici. Furti di cibo dalle mense e oggetti vari, ma anche computer e materiale didattico. Proprio l’assessore municipale alla Scuola Cecilia Fannunza negli scorsi mesi aveva insistito per par sì che tutti gli istituti scolastici venissero dotati di allarmi e videosorveglianza collegati però al numero unico di emergenze per “un’azione immediata da parte delle forze dell’ordine”.

Sicurezza scuole Roma, contro atti vandalici allarmi collegati al 112

In seguito alla delibera approvata in Giunta capitolina lo scorso 11 aprile, a breve sarà firmato e reso operativo il protocollo siglato da Roma Capitale, Prefettura, Regione Lazio e Ufficio Scolastico Regionale del Lazio per la Sicurezza nelle Scuole. L’obiettivo è quello di aumentare gli standard di sicurezza e ottimizzare i tempi di intervento. Come? collegando appunto gli allarmi con il 112.

Il protocollo

Con l’entrata in vigore del protocollo l’allarme avvertirà direttamente il NUE 112. Già decine di scuole di Roma Capitale hanno un sistema compatibile con i nuovi allarmi e tutte le altre, già dotate di un sistema di sicurezza, saranno rese compatibili con l’allarme direttamente collegato al Numero Unico per le Emergenze 112.

Pratelli: “Gli interventi saranno molto più tempestivi”

“In seguito ai numerosi atti vandalici registrati all’interno degli istituti, Roma Capitale, Prefettura, Regione Lazio, e USR mettono in campo uno strumento operativo per meglio tutelare le strutture e la comunità scolastica nel suo insieme. È una iniziativa importante perché con l’entrata in vigore di questo Protocollo gli interventi delle Forze dell’Ordine in caso di intrusione ed effrazione saranno molto più tempestivi, grazie a un allarme direttamente legato al Numero Unico di Emergenza 112”, ha dichiarato l’assessora alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale, Claudia Pratelli.

ULTIME NOTIZIE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Andersson, Ds Djurgardens: “Dahl? La Roma non si è fatta sentire”

Il ds del Djurgardens, Bosse Andersson, ha commentato le voci di mercato che vedrebbero Samuel Dahl...

Lazio, Lotito risponde alle accuse: “Abbiamo speso più della Juventus. Greenwood? Se i tifosi lo vogliono mettano i soldi”

Al termine del consiglio federale della FIGC, Claudio Lotito si è espresso sulle critiche ricevute...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...
00:01:08

Maxirissa nel Viterbese, 6 feriti

Maxirissa a bottigliate e coltellate a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. Tutto è...