35 C
Roma

La Mille Miglia arriva a Roma, la passerella delle auto d’epoca in via Veneto: chiusure e deviazioni

Arriva a Roma la Mille Miglia, la corsa di auto d’epoca costruite fra il 1927 e il 1957 partita lo scorso 11 giugno fa tappa nel pomeriggio di oggi 13 giugno nella Capitale per proseguire poi verso il traguardo atteso sabato a Brescia. La carovana di gioielli d’epoca con oltre 400 equipaggi percorrerà in tutto 2200 chilometri divisi in cinque tappe. Quella di oggi a Roma è la conclusione della terza tappa della 1000 Miglia giunta alla sua 42° edizione.

La Mille Miglia arriva a Roma, la passerella delle auto d’epoca in via Veneto

Le auto “sfrecceranno” nel pomeriggio sul Lago di Bolsena, costeggiando il porto di Marta e poi attraversando Ronciglione prima dell’arrivo nella Città Eterna con la tradizionale passerella dei veicoli in gara a via Veneto. Le auto d’epoca raggiungeranno l’area di Villa Borghese per poi fermarsi in via Veneto dove saranno esposte al pubblico.

Chiusure e deviazioni

Per l’evento sono previste chiusure e deviazioni dei bus. Via Veneto sarà chiusa al traffico, tra largo Fellini (Porta Pinciana) e via Boncompagni, fino alle 5:30 della mattina di sabato 15 giugno. Fino alle 14 di giovedì il tratto di via Veneto sarà chiuso solo in direzione di piazza Barberini, dalle 14 alla mezzanotte di giovedì la chiusura riguarderà entrambi i sensi di marcia e in questa fascia oraria sarà interdetta anche la viabilità all’interno di Villa Borghese. Venerdì e fino a sabato mattina nuovamente chiusura solo verso piazza Barberini.

Trasporto pubblico

Per quanto riguarda il trasporto pubblico saranno deviate le linee di bus 52 – 53 – 61 – 100 – 160 – 590 – nMA – MA e n201. Per la chiusura di via Veneto direzione piazza Barberini deviazione su via di Porta Pinciana e via Ludovisi, in direzione opposta, verso largo Fellini, deviazione su via Boncompagni e via Piemonte.

Dalle 14 alla mezzanotte di giovedì 13 giugno, per lo stop alla viabilità all’interno di Villa Borghese, le linee 61 e 160 limiteranno le corse a Porta Pinciana (capolinea temporaneo) senza quindi raggiungere viale Washington. Per questa stessa chiusura, le linee 89 – 490 – 495 – 590 – MA e nMA saranno deviate su viale del Muro Torto.

“Roma tappa centrale ed immancabile”

Ad accogliere il passaggio della Mille Miglia nella Capitale ci sarà l’Automobile Club Roma. “La Mille Miglia – ha dichiarato Giuseppina Fusco, presidente dell’Automobile Club Roma – si conferma tra le più importanti manifestazioni di auto d’epoca al mondo e contribuisce a valorizzare un patrimonio culturale dal valore inestimabile. Roma, come dalla prima edizione, sarà la tappa centrale ed immancabile e, ancora una volta, costituirà la cornice più spettacolare al corteo dei veicoli, con i suoi siti archeologici, i suoi monumenti, le sue chiese, la suggestione di scenari magici dallo straordinario fascino e dalla incomparabile bellezza”.

“Ma il legame tra Roma e la Mille Miglia – ha aggiunto il Presidente – non si esaurirà nella notte del passaggio la magica atmosfera si rinnoverà domenica 16 giugno presso il Golf Club Parco di Roma con il ‘Volpe argentata invitational’, che celebrerà la storia leggendaria del pilota romano Piero Taruffi, strettamente legata alla ‘Freccia Rossa’, che l’asso del volante corse per ben 15 volte fino a vincerla nell’ultima edizione competitiva del 1957”.

Il percorso delle ultime due tappe: verso il traguardo della 1000 Miglia

Dopo l’arrivo a Roma, si riparte per la quarta tappa che dalla Capitale salirà fino ad Amelia, poi Orvieto e la sosta a Solomeo. Nel pomeriggio il convoglio costeggerà la sponda Nord del Lago Trasimeno, poi attraverserà l’Appennino umbro fino a Sinalunga. Non poteva mancare Siena con Piazza del Campo, sede di un Controllo Orario. Attraversate le colline del Chianti, il convoglio raggiungerà Prato.

Gli ultimi chilometri toscani renderanno omaggio alla storia della 1000 Miglia di velocità col Passo della Futa e della Raticosa; arrivo di tappa a San Lazzaro di Savena. La quinta e ultima tappa toccherà Ferrara, Villafranca di Verona e il Lago di Garda: Peschiera, Sirmione, Desenzano, la Valtenesi e infine Salò per l’ultimo Controllo Timbro della 1000 Miglia 2024 prima del traguardo finale in Viale Venezia a Brescia.

ULTIME NOTIZIE

Olimpico sold out per i Coldplay, come raggiungere lo stadio

Tutto pronto per la prima data italiana del tour dei Coldpaly. La band si...

Parigi 2024, da Giuffrida a Coiro: i romani alle Olimpiadi

Tanti i romani alle Olimpiadi di Parigi 2024. Tanti talenti nuovi e le certezze,...

Stadio Olimpico, siglato l’accordo tra Corepla e Sport e Salute per rendere gli eventi più sostenibili

Parte il progetto mirato a ottimizzare l’eco-sostenibilità degli eventi tenuti allo Stadio Olimpico di...

La matematica è un problema nel Lazio: i risultati dei test Invalsi

I risultati dei Test Invalsi del 2024 evidenziano carenze nella matematica per gli studenti...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Stadio Olimpico, siglato l’accordo tra Corepla e Sport e Salute per rendere gli eventi più sostenibili

Parte il progetto mirato a ottimizzare l’eco-sostenibilità degli eventi tenuti allo Stadio Olimpico di...
00:01:24

Lazio autorizza agricoltori ad abbattere cinghiali

Nel Lazio gli agricoltori potranno abbattere i cinghiali che invadono i loro terreni. Lo...
00:01:09

“Roma antica in ostaggio”

“Soccombere al "diktat automobilistico", in una città strangolata dal traffico, trasformare le archeologie dell'antica...