29.7 C
Roma

Elezioni, Campidoglio precisa: “Nessun ritardo nella proclamazione ufficiale degli eletti”

Il Campidoglio risponde alle polemiche nate dopo i problemi relativi al conteggio di voti delle elezioni europee. La notte del 9 giugno, il sistema informatico si è bloccato, causando l’accumulo di ritardi nelle operazioni di inserimento dei dati elettorali.
La situazione è rimasta critica fino alla sera di lunedì, giornata che si è rivelata particolarmente impegnativa per la macchina elettorale di Roma, impegnata nella registrazione dei risultati delle elezioni europee.

Elezioni la risposta del Campidoglio

In una nota, il Campidoglio ha fatto chiarezza sui problemi delle ultime ore: “Oggi alle 14 si è insediato come da programma l’Ufficio Elettorale Circoscrizionale presso il Tribunale di Roma, che procederà alla verifica dei dati e alla proclamazione ufficiale degli eletti, che avverrà nei prossimi giorni, come da programma. I 2599 verbali manoscritti sono stati correttamente, e nei tempi previsti, affidati al Tribunale, che li ha reputati perfettamente idonei ed integri”.

Si legge ancora nella nota: “Per quanto riguarda, invece, l’attribuzione ufficiosa dei seggi e l’individuazione degli eletti, anch’essa come sempre ufficiosa, sul sito del Ministero dell’Interno, essa è potuta avvenire solamente nella tarda mattinata di oggi, dopo che l’immissione dei dati provvisori sul portale del Ministero è stata conclusa nella tarda serata di ieri. Lo slittamento, di circa 12 ore rispetto ai tempi previsti, è – come già ampiamente spiegato – imputabile al bug del sistema informatico in uso a Roma Capitale, che ha impedito di compiere l’operazione nella notte tra domenica e lunedì ed ha richiesto un intervento straordinario di immissione dei dati nel corso nella giornata di lunedì”.

E ancora: “Sulle cause di questo problema informatico, il Sindaco di Roma ha disposto immediatamente un’indagine interna per accertare eventuali responsabilità”.

Precisa poi il Campidoglio: “Per quanto riguarda, invece, le 78 sezioni il cui “Modello 121” è risultato incongruente, si precisa che: il modello in questione è una scheda sintetica di rilevazione del voto di lista, utilizzata ai fini della trasmissione telematica dell’esito provvisorio, e in nessun modo rilevante ai fini della proclamazione degli eletti. I verbali sono tutti regolari e perfettamente congruenti, come confermato anche dall’Ufficio Elettorale Circoscrizionale presso il Tribunale di Roma. L’anomalo numero di “Modelli 121” con piccole incongruenze – normalmente sono circa la metà – è una conseguenza del bug informatico che non ha consentito la correzione delle inesattezze in loco, ad opera del presidente di seggio. Tuttavia è bene chiarire che questi moduli hanno una mera funzione di sintesi informati”.

Conclude la nota: “In conclusione, ribadiamo che non c’è stato alcun ritardo o anomalia nella trasmissione dei dati elettorali ai fini della proclamazione ufficiale degli eletti, che avverrà nei tempi previsti. L’unico ritardo – di 12 ore e causato dal bug – ha riguardato l’indicazione provvisoria e senza valore legale dei risultati sul sito del Ministero dell’Interno”.

ULTIME NOTIZIE

Lotito incontrerà Gualtieri per lo stadio Flaminio | La Lazio cerca l’accordo

Tiene banco la situazione di un nuovo stadio per la Lazio. Alcuni giorni fa il...

Musica, dalla Tosca a Turandot: prosegue il cartellone del Caracalla Festival 2024,

Non si ferma la musica alle Terme di Caracalla dove, in occasione del Caracalla...

Si finge poliziotto, ordina le pizze e non paga: arrestato

Un uomo di 57 anni è stato arrestato a Roma per aver truffato diversi...

Roma, al via Il Cinema Oltre – Arena Cinema Parco Labia: il programma

Ha avuto inizio Il Cinema Oltre - Arena Cinema Parco Labia, l’arena cinematografica organizzata...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Bonus libri scolastici nel Lazio: come ottenerlo e a chi spetta

Il bonus libri scolastici della Regione Lazio per l'anno 2024-2025 è un sostegno economico...
00:01:57

Scuola, online il bando per i buoni libro

C'è tempo fino al 6 settembre per fare richiesta del contributo per l'acquisto di...
00:00:54

Arrestato alla fermata del bus, ha abusato di 13enne ad Ostia

Stava prendendo l’autobus, come se nulla fosse accaduto. Un ventenne egiziano poco prima aveva...