26.1 C
Roma

Diabete, gratis nel Lazio. Rocca: “aperte porte all’innovazione”

Diabete, nella Regione Lazio gratis il dispositivo per l’automonitoraggio della glicemia. Importante e prestigiosa notizia per la Regione. Il Lazio è la prima regione italiana a offrire questo servizio. “Stiamo lavorando sodo per migliorare sensibilmente la qualità della vita dei pazienti diabetici”, ha detto Rocca.

Diabete, gratis nel Lazio, primo caso in Italia

Il Lazio è la prima Regione d’Italia a offrire gratuitamente il dispositivo tecnologico per l’automonitoraggio glicemico a favore dei cittadini affetti dal diabete. L’apparecchio sarà dato a domicilio e monitorerà l’andamento settimanale della glicemia del paziente. Una svolta per i pazienti del diabete di tipo 1 e tipo 2, che necessitano di un autocontrollo frequente. La prescrizione dei dispositivi, con il relativo consumo, potrà essere effettuata solo dagli specialisti diabetologi ed endocrinologhi.

Presidente Rocca: “Il Lazio apre le porte all’innovazione”

Per il presidente della Regione, Francesco Rocca, questa novità rappresenta un passo importante con cui il Lazio “apre le porte dell’innovazione per assicurare un livello elevato e qualitativo dell’assistenza sanitaria. Siamo orgogliosi di essere la prima regione d’Italia a garantire gratuitamente il dispositivo tecnologico per l’automonitoraggio istantaneo glicemico a tutti pazienti affetti dal diabete, anche a quelli meno gravi. Stiamo lavorando sodo per migliorare sensibilmente la qualità della vita dei pazienti diabetici. Infatti, questa misura non è isolata. Lo scorso dicembre, abbiamo reso gratuito lo spray nasale di Glucagone ai bambini e agli adolescenti affetti da diabete mellito di tipo I. L’unico farmaco che, in caso di ipoglicemia grave, consente di ristabilire il livello di zuccheri nel sangue del paziente con un semplice spruzzo nel naso. Una somministrazione agevole anche negli ambienti extra sanitari, a partire dal mondo della scuola”.

Apparecchio diabete nel Lazio, dove richiedere la prescrizione

Ci sono dei centri autorizzati alla prescrizione dei dispositivi per il monitoraggio continuo della glicemia:

  • San Camillo,
  • San Giovanni Addolorata, t
  • Sant’Andrea 
  • Policlinico Umberto I,
  • azienda sanitaria locale di Latina,
  • azienda sanitaria locale di Frosinone
  • azienda sanitaria locale di Viterbo, 
  • azienda sanitaria locale di Rieti
  • azienda sanitaria locale Roma 1
  • azienda locale Roma 2,
  • azienda sanitaria locale Roma 5
  • azienda sanitaria locale Roma 6,
  • l’ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina,
  • Policlinico universitario Campus Biomedico
  • ospedale Israelitico,
  • policlinico universitario Agostino Gemelli,
  • Associazione dei cavalieri italiani del sovrano militare con il centro di Diabetologia.

ULTIME NOTIZIE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Andersson, Ds Djurgardens: “Dahl? La Roma non si è fatta sentire”

Il ds del Djurgardens, Bosse Andersson, ha commentato le voci di mercato che vedrebbero Samuel Dahl...

Lazio, Lotito risponde alle accuse: “Abbiamo speso più della Juventus. Greenwood? Se i tifosi lo vogliono mettano i soldi”

Al termine del consiglio federale della FIGC, Claudio Lotito si è espresso sulle critiche ricevute...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...

Roma, spara 4 colpi per gelosia: ecco dove e cosa è successo

Spari a Roma, ma a quanto pare a salve, e per della mera gelosia....