26.1 C
Roma

Roma, al Gemelli un nuovo centro di riabilitazione motoria

Le celebrazioni della Solennità del Sacro Cuore di Gesù, Patrono dell’Università Cattolica, hanno visto protagoniste due importanti novità: il Focus Hospital, un nuovo centro ortopedico e traumatologico situato all’interno del complesso CeMi – Centro di Medicina dell’Invecchiamento del Policlinico Gemelli, e la nuova Cappella nella hall del Policlinico.

In occasione di questo evento, il Presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, insieme alle autorità istituzionali dell’Università Cattolica, della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs e dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, ha effettuato una visita al Focus Hospital, accompagnato da Andrea Urbani, Direttore della Direzione Regionale ‘Salute e Integrazione Sociosanitaria’.

Gemelli, presentate le novità

Secondo quanto riportato in una nota, il nuovo centro è stato progettato con l’obiettivo di garantire flessibilità, sostenibilità e sviluppo, ottimizzando i flussi degli utenti e offrendo percorsi diagnostico-terapeutici adeguati. Inoltre, è stato concepito per superare le disomogeneità e i disagi logistici per i pazienti. La sua versatilità è un altro punto di forza: può essere facilmente adattato per gestire pazienti in scenari pandemici futuri, sfruttando il collegamento con i reparti di Malattie Infettive e adattando gli spazi per rispondere alle nuove esigenze chirurgiche e intensive.

Così il presidente della regione Lazio Francesco Rocca ha commentato le novità inaugurate al Gemelli di Roma: “Il Policlinico Universitario Agostino Gemelli rappresenta un’eccellenza nazionale e internazionale di cui andare orgogliosi. Sono molto soddisfatto della realizzazione del nuovo Focus Hospital, un reparto dedicato all’ortopedia e alla traumatologia dotato di polo ambulatoriale, quattro reparti di degenza, blocco operatorio e terapia intensiva postoperatoria. Trentuno nuovi posti letto, inoltre, saranno dedicati all’osservazione breve intensiva a supporto del Pronto Soccorso nei locali che ospitavano la vecchia cappella dell’ospedale”.

Ha aggiunto Rocca: “Grazie a questi lavori avremo un’ulteriore riduzione dei tempi di attesa dei pazienti in carico al Pronto soccorso, effettuando il ricovero entro 12 ore dall’ingresso in Ps. Ringrazio tutto il personale e l’amministrazione per questi interventi, fondamentali per aumentare la capacità di rispondere alle esigenze dei cittadini”.

ULTIME NOTIZIE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Andersson, Ds Djurgardens: “Dahl? La Roma non si è fatta sentire”

Il ds del Djurgardens, Bosse Andersson, ha commentato le voci di mercato che vedrebbero Samuel Dahl...

Lazio, Lotito risponde alle accuse: “Abbiamo speso più della Juventus. Greenwood? Se i tifosi lo vogliono mettano i soldi”

Al termine del consiglio federale della FIGC, Claudio Lotito si è espresso sulle critiche ricevute...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, ancora un’ondata di caldo, emergenza da bollino rosso

Roma, ancora un'ondata di caldo in arrivo con emergenza da bollino rosso. Caldo da...

Classifica sindaci, come si è piazzato Gualtieri

Classifica sindaci, il primo cittadino di Roma Gualtieri è terz'ultimo in Italia: perse in...
00:01:08

Maxirissa nel Viterbese, 6 feriti

Maxirissa a bottigliate e coltellate a Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. Tutto è...